Collegati con noi

X Factor 2019

Abbiamo ascoltato gli inediti di XF13

Siamo andati nel loft dei ragazzi di X Factor 2019 e abbiamo ascoltato insieme a loro gli inediti che presenteranno nel Live Show di giovedì 21 novembre

Abbiamo ascoltato gli inediti di XF13
Jule Hering

La pioggia battente non ci ha fermati e oggi, martedì 19 novembre, siamo andati di corsa (in modo simbolico, mica abbiamo superato i limiti di velocità) nel loft dei ragazzi di X Factor 2019. Perché? Per ascoltare in anteprima i loro inediti che presenteranno dal vivo nella quinta puntata di Live Show di giovedì 21 novembre. Come sempre, alle 21.15 su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455).

Inutile dirlo: i ragazzi erano molto emozionati nel farci ascoltare le loro creazioni. Questo quinto Live Show, infatti, è un passo importantissimo all’interno del loro percorso perché avranno modo di entrare ufficialmente nel mondo discografico (i brani che canteranno saranno disponibili dalla mezzanotte di giovedì sulle principali piattaforme digitali, in streaming e download). Andrea Rosi, presidente di Sony Music Italy, ha affermato: «Anche quest’anno siamo soddisfatti perché la maggior parte degli inediti sono scritti o co-scritti da loro. E ci sono pure autori internazionali».

Eugenio Campagna – Cornflakes

Questo brano lo abbiamo già ascoltato al terzo Live Show. «È una solida canzone d’amore. Parla di quando si cerca una persona che non c’è. È una storia mia che spero possa diventare di tutti. Si parla tanto di indie e di pop, io penso di fare “real pop”. Non voglio girarci troppo intorno alle cose, voglio semplicità, raccontare le cose così come stanno». Eugenio ha firmato testo e musica del brano ma per questa versione definitiva si è avvalso della produzione di Federico Nardelli. A dir la verità, il brano è molto forte e questa nuova veste di Cornflakes è decisamente riuscita e riesce ad arrivare al cuore. «Cerco molto la connessione con la realtà nei miei pezzi», ha concluso Eugenio .

Giordana Petralia – Chasing Paper

«Il mio inedito è stato scritto da Sia. Parla di questa ragazza che all’inizio aveva dei vincoli nel far le sue cose. Io ho ricevuto critiche fin dall’inizio del mio percorso qui e mi ci trovo molto. Poi, però, nella seconda parte del brano è come se raccontassi del volermi sentire libera. Pronta per spiccare il volo». Con queste parole Giordana ha raccontato il suo inedito Chasing Paper che, appunto, vede (anche) la firma dell’artista internazionale Sia. Il brano – che vede sonorità pop dance – è stato prodotto da Shablo e ricorda molto lo stile di Sia. Una bomba ad orologeria. A fine conferenza, Giordana la butta lì: «Magari potrei fare una nuova versione di questo pezzo con la mia Dafne (la sua arpa, ndr)». Staremo a vedere…

La Sierra – Enfasi

Anche questo brano lo avevamo già ascoltato in precedenza. Ma pure in questo caso i produttori sono riusciti a valorizzarne l’impatto emotivo. «La canzone è stata prodotta da Big Fish. Noi l’abbiamo scritta quattro anni fa. Con la scrittura abbiamo sempre cercato di aprirci e di far aprire le persone», dicono i due de La Sierra, che sono decisamente felici nel presentare questo brano che ancora una volta è diretto e senza fronzoli. I due rapper hanno pure anticipato: «Abbiamo scritto una decina di inediti prima di entrare qui».

Nicola Cavallaro – Like I Could

«Credo che sia un inedito con sonorità internazionali e moderne. Questo inedito ha anche un buon retrogusto soul, soprattutto nelle strofe. Il testo è stato scritto da Tom Walker», ha spiegato Nicola. Il brano si apre molto nel ritornello e la melodia resta facilmente in testa anche dopo il primo ascolto. Like I Could valorizza la sua potenza vocale. «Il mio è un bisogno di comunicare. Si tratta di una comunicazione che prima di tutto devo a me stesso e, solo dopo, anche agli altri».

Davide Rossi – Glum

«Nel mio brano c’è un forte contrasto. La melodia è felice ma in realtà il testo non è così spensierato. Parla di un ragazzo che è depresso senza la sua amata», ha raccontato Davide. Il mood del pezzo è di fatti nostalgico e sembra perfetto per l’arrivo del Natale. Davide è molto preciso nell’intenzione e in certi momenti ricorda il mondo musicale di Robbie Williams.

Sofia Tornambene – A Domani per Sempre

«Quando ho ascoltato la produzione del mio brano fatta da Shablo ho pensato “Ma cosa avete combinato al mio pezzo?”», ha iniziato scherzando Sofia. Il brano in questione è A Domani per Sempre, la prima canzone che Sofia ha scritto e che abbiamo già avuto modo di ascoltare durante la gara. «Io non mi sono mai innamorata e ho scritto cosa vorrei fosse per me l’innamoramento», ci ha spiegato. In ogni caso, questa nuova veste del suo brano è interessante. E pure Sofia si è convinta alla grande di questa cosa: «Shablo è un professionista e mi fido ciecamente di lui».

Booda – Elefante

Scritto e prodotto dai tre artisti insieme a Samuel, Davide Napoleone e Alessandro Bavo. I Booda si lanciano sull’italiano con un brano pieno di immagini. «Ha sonorità prettamente “Booda”. È ambientato nella cosiddetta “giungla urbana” e ci sono allegorie con animali. Parla della lotta tra il bene e il male», ci hanno raccontato. «Volevamo rispettare il nostro sound. Samuel è stato di grande aiuto. Abbiamo passato ore e ore in studio insieme a lui».

Nel nuovo album di Liam Payne "LP1" ci sono anche Quavo, J Balvin e Zedd Nel nuovo album di Liam Payne "LP1" ci sono anche Quavo, J Balvin e Zedd

Nel nuovo CD di Liam Payne “LP1” ci sono anche Quavo, J Balvin e Zedd

POP

Gli Aerosmith celebreranno 50 anni di carriera agli I-Days 2020 Gli Aerosmith celebreranno 50 anni di carriera agli I-Days 2020

Gli Aerosmith celebreranno 50 anni di carriera agli I-Days 2020

EVENTI

Manuel Agnelli Manuel Agnelli

I desiderata di Manuel Agnelli

ROCK

UP! XMAS - Disco di Natale: il concerto open air a Pila UP! XMAS - Disco di Natale: il concerto open air a Pila

UP! XMAS – Disco di Natale: il concerto open air a Pila

NEWS

Copyright © 2019 Billboard Italia

Connect
Newsletter Signup