I 5 momenti migliori della performance dei BTS per MTV Unplugged

Il format è stato travolto dal mondo BTS. La band ha eseguito, tra i brani di BE, anche una cover del singolo dei Coldplay Fix You
Courtesy of MTV
Courtesy of MTV

Nonostante un 2020 vorticoso e ricco di soddisfazioni, i BTS non sembrano avere alcuna intenzione di rallentare. Ieri sera il settetto sudcoreano ha fatto il suo debutto a MTV Unplugged, regalandoci l’ennesima performance di alto livello. I BTS sono apparsi su un palco da Seoul, per eseguire per la prima volta alcune canzoni dal loro ultimo progetto. Motivo d’orgoglio per la band, ma non è certo l’unico in questo periodo. Basti pensare alla nomination ai Grammy per Dynamite e alla recente uscita di BE (Essentials Edition), datata 19 febbraio.

In vero stile BTS, la performance di mezz’ora è stata filmata con cinque diversi set per catturare il mood di ogni canzone. Da una sala giochi a un campo al coperto, passando per un soggiorno in stile retrò, RM, Jimin, Jin, Suga, Jungkook, V e J-Hope hanno portato i brani di BE, insieme a una cover a sorpresa di un classico dei Coldplay. Tra una canzone e l’altra, i membri della boy band hanno ringraziato i loro fan, la BTS ARMY, rivelando alcuni dettagli sul making of del loro ultimo progetto.

Ecco i cinque momenti migliori di MTV Unplugged Presents: BTS

L’ispirazione dietro Telepathy

Il settetto ha aperto cantando in coreano, con Telepathy, la quinta traccia di BE. Per dare il via al loro set, il gruppo ha cantato in una sala giochi con un biliardino e un canestro da basket, con addosso un abbigliamento casual.

Dopo la canzone, i membri si sono intervistati a vicenda, rivelando che Telepathy è stato ispirato dalla loro fanbase, la BTS ARMY. Il singolo, che esprime l’amore dei BTS per i propri supporter, descrive la delusione per l’impossibilità di andare in tour e connettersi con i propri fan.

Le emozioni dietro Blue & Grey

Dopo Telepathy, la boy band ha cambiato completamente set per la performance di Blue & Grey. Per la loro seconda ballata pop il gruppo si è trasformato, vestendo abiti grigi abbinati e cantando in un campo coperto di fiori blu e pareti grigie.

Secondo Jin, V ha avuto un ruolo importante nella scrittura di Blue & Grey, caratterizzata da una melodia più introspettiva. «Ho cercato di esprimere la mia tristezza e incertezza interiore, quindi ho tradotto la sensazione di bruciare nel blu e la tristezza per l’impossibilità di vedere l’ARMY nel grigio», ha commentato V.

La cover dei Coldplay firmata dai BTS

Come sorpresa speciale per i loro telespettatori americani, i BTS hanno anche cantato in inglese, esibendosi in una cover di Fix You, singolo del 2005 dei Coldplay. «Questa canzone ci ha dato conforto, quindi volevamo portare sul palco questa cover per confortare anche voi», ha commentato Jimin.

Cambi d’abito e di set

Con cinque set unici e cinque cambi di guardaroba, i BTS hanno servito il loro riconoscibile tocco K-pop al classico franchise di MTV Unplugged, attraverso l’attenzione per i dettagli nella creazione di uno spettacolo visuale unico.

Dal campo di fiori al coperto alla vivace sala giochi, la boy band sudcoreana è riuscita a tradurre il colorato mondo del K-pop nel format di MTV.

Il dolce saluto di Jungkook

Verso la fine del set, i membri della band hanno condiviso il loro messaggio di addio con i fan. Guardando avanti verso ciò che riserverà il 2021, Jungkook ha assicurato l’ARMY: «Continueremo a stare al vostro fianco anche quest’anno con buona musica».

Articolo Precedente
Folcast - Scopriti - live session - foto di Chiara Mirelli

Guarda in anteprima la solo session di "Scopriti" di Folcast

Articolo Successivo
Morgan contro Bugo: “Mi ha pregato di venire con lui a Sanremo”

Morgan annuncia: «Avrete il nuovo album dei Bluvertigo»


Articoli correlati
Total
1
Share