Da Harry Styles a Ketama126, le migliori uscite di oggi

Tra le release anche il nuovo singolo di Shawn Mendes e le collaborazioni tra le sorelle Ibeyi e Jorja Smith e Nicolò Carnesi con i FASK
Harry Styles
Harry Styles, foto ufficio stampa

Ormai è un mantra per tutti gli amanti dela musica: venerdì significa solo nuove uscite. E anche oggi, 1 aprile, siamo pronti a raccontarvi il meglio delle release della settimana.


A dominare la scena, lato uscite nazionali, oggi è il nuovo album di Luchè, Dove volano le aquile. Ma non solo. Perché tra le release di questo venerdì troviamo anche il primo album solista di Maurizio Carucci, Respiro, e un nuovo EP di Jovanotti, Mediterraneo, che anticipa l’uscita del suo nuovo album, Il disco del sole.


Oggi, però, a catturare la nostra attenzione sono anche il nuovo singolo di Ketama126, Ragazzi fuori, e la collaborazione tra Nicolò Carnesi e i Fast Animals and Slow Kids dal titolo Kinder Cereali all’amianto.

Ovviamente, in questa giornata di nuove uscite non potevamo lasciarci sfuggire tre release internazionali davvero interessanti: Harry Styles, con la sua As It Was, Shawn Mendes con When You’re Gone e infine Lavender & Red Roses delle sorelle Ibeyi insieme a Jorja Smith.

Ecco quindi il racconto delle cinque migliori nuove uscite, italiane e internazionali, di questa settimana.

Harry Styles

Se quella vocina all’inizio del nuovo brano di Harry Styles non vi ha fatto sorridere, ci penserà il resto di As It Was, primo singolo ad anticipare l’uscita di Harry’ House, il suo terzo album in studio, il prossimo 20 maggio.

Il brano sembra oscillare tra passato e presente, con l’ex One Direction che si ritrova in un mondo cambiato, mentre lui è sempre lo stesso, o forse è cambiato anche lui, senza rendersene troppo conto. Se i fan stanno ancora cercando di interpretare il nuovo singolo di Harry Styles, e ne sono già super entusiasti, quello che è certo è che As It Was è una vera e propria scarica di synth-pop, serotonina e positività.

Ketama126

Mary per sempre e Ragazzi fuori sono due film che hanno trovato più volte spazio in citazioni di rapper. Ketama le usa per raccontare la sua infanzia, la sua crescita. Un viaggio su “memory lane”, come la chiamava Nas nel suo capolavoro Illmatic. Ketama ci racconta la sua infanzia, la sua crescita, le cattive influenze e gli amici di una vita, alcuni purtroppo non più in vita. Il percorso che l’ha reso ciò che è oggi.

Il loop di piano dell’intro, tagliato al punto giusto per farlo sembrare un disco rotto, rimanda a quel senso di nostalgia. Un beat intelligente poi, con variazioni di cassa minime ma sufficienti a renderlo interessante, senza farlo protagonista, è la ciliegina sulla torta.

Shawn Mendes

Probabilmente i fan di Shawn Mendes si aspettavano un brano del cantante sulla fine della relazione con Camila Cabello. Beh, anche se in When You’re Gone non viene esplicitamente la cantante cubana, i dubbi sul soggetto del brano sono decisamente pochi.

Shawn Mendes nel suo nuovo singolo, scritto insieme a Jonah Shy e Scott Harris, racconta di una relazione arrivata al capolinea. La fine di un amore non è di certo facile, ma il cantante canadese è riuscito a tramutare un sentimento negativo in un brano ritmato, da cantare a squarciagola, ma con una lacrimuccia.

Tra le nuove uscite anche le sorelle Ibeyi e Jorja Smith e Nicolò Carnesi con i FASK

Ibeyi e Jorja Smith

A poco più di un mese dall’uscita di Spell 31, il nuovo album delle sorelle Ibeyi in arrivo il 6 maggio prossimo, arriva questo terzo singolo in compagnia della talentuosa Jorja Smith. Lavender & Red Roses è, per loro stessa ammissione “una canzone che parla del voler aiutare una persona, ma rendersi conto che non si può salvarla”.

Nel video ufficiale, le tre cantanti cercano di tirare fuori dal pozzo un soggetto mascherato, ma rendendosi conto che pesa troppo, decidono di tagliare la fune prima di caderci dentro. Il brano non fa che metterci ancora più voglia di sentire Spell 31.

Nicolò Carnesi e Fast Animals and Slow Kids

Nicolò Carnesi sta festeggiando i 10 anni dall’uscita del suo primo album Gli eroi non escono il sabato, rifacendo i suoi vecchi brani. È così che ci arriva questa Kinder Cereali all’amianto in compagnia dei FASK. Se il brano era già energico nella sua versione originale, i Fast Animals and Slow Kids aiutano a renderlo ancora più forte.

Tristemente, il finale della canzone colpisce forte chiaro. La frase “battaglie vinte lasciate ai posteri, la guerra non si vince mai” suona minacciosa e attuale, come fossa stata scritta nell’ultimo mese.


Articolo Precedente
Red Hot Chili Peppers - Unlimited Love - 2

“Unlimited Love”, l’amore infinito dei Red Hot Chili Peppers per John Frusciante (e viceversa)

Articolo Successivo
Bebo - Le Regole del Gioco

“Le Regole del Gioco”: debutta il 3 aprile il nuovo spettacolo di Bebo dello Stato Sociale

Articoli correlati

Total
0
Share