Da Ed Sheeran a J Balvin, le migliori uscite internazionali

Oltre al nuovo singolo del cantautore inglese tra le nuove uscite anche la sensualità di Alicia Keys e Swae Lee e il ritorno dei Radiohead
Ed Sheeran nuove uscite
Ed Sheeran, foto di Elena Di Vincenzo

Il venerdì, ormai lo saprete bene, per la musica significa solo una cosa: nuove uscite. Dopo avervi raccontato dell’album di debutto di Blanco e di Cantera Machete Vol. I, progetto della crew dedicato agli emergenti, passiamo in rassegna le migliori uscite internazionali di oggi, venerdì 10 settembre.

Partiamo subito con Ed Sheeran, pronto per pubblicare il suo nuovo album, =. Ad anticiparlo, il secondo singolo estratto, Shivers. Rimanendo su suolo britannico ritroviamo tra le nuove uscite i Radiohead, che pubblicano If You Say the Word, inedito tratto dal nuovo progetto che sarà pubblicato a novembre.

Dal Regno Unito passiamo all’America. Alicia Keys è ufficialmente tornata, in coppia con Swae Lee, con il singolo LALA (Unlocked). Sul fronte latin, invece, troviamo uno dei pesi massimi del reggaeton mondiale: J Balvin, con il suo nuovo album Jose. Infine, tra le nuove uscite di oggi anche il primo album in studio di Baby Keem, The Melodic Blue.

Insomma, un altro venerdì ricchissimo di uscite e noi siamo pronti a raccontarvele nel dettaglio.

Le migliori uscite internazionali di venerdì 10 settembre

Ed Sheeran

Il cantautore originario di Halifax sembra assolutamente pronto a tornare in pista e a non lasciare più soli i suoi fan, conquistando le classifiche con ogni nuovo singolo. Dopo il successo di Bad Habits, Ed Sheeran ha deciso di proporre Shivers, brano da lui stesso definito “più autunnale” rispetto al precedente. Il re del pop made in UK si sta sicuramente avvicinando a sonorità più ballabili, dove è il ritmo incalzante a farla da padrone, senza mai contrastare la sua voce, calda e avvolgente.

Radiohead

Ve ne abbiamo parlato qualche giorno fa: i Radiohead pubblicheranno il prossimo 5 novembre un nuovo album, KID A MNESIA, che conterrà due dei loro album iconici, Kid A e Amnesiac, insieme a un terzo progetto dal titolo Kid Amnesiae. Impossibile non confondersi in questo scioglilingua di titoli infinito, ma la band di Thom Yorke sa come davvero come attirare l’attenzione dei fan. Non contenti di queste già gradite sorprese, ci sarà anche una mostra online legata al progetto e, naturalmente, possiamo ingannare il tempo ascoltando l’ultimo inedito pubblicato, If You Say the Word.

Alicia Keys feat. Swae Lee

L’intro di LALA (Unlocked), nuovo singolo di Alicia Keys feat. Swae Lee, è sicuramente una delle cose più sensuali che ascolterete oggi. Le voci dei due artisti si fondono perfettamente in un brano che sarà presentato per la prima volta live agli MTV VMA questa domenica. Alicia, fino ad oggi, non ne ha mai sbagliata una, e continua a produrre e pubblicare musica senza sosta (nonostante il periodo di pandemia). Non perdetevi in digitale la raccolta The Selects, uscita quest’estate, ma soprattutto affrettatevi a conquistare un biglietto per vederla dal vivo in Italia il prossimo 28 giugno 2022 a Milano.

J Balvin

Il re colombiano del reggaeton è tornato, riconfermandosi una vera star del genere. Jose (che tra l’altro è il vero nome dell’artista, ndr.) è un progetto corposo, composto da 24 tracce e una quantità di featuring da far girare la testa. Da Skrillex a Ozuna, da Tokischa a Dua Lipa e Bad Bunny, J Balvin riesce a mostarci tutte le sfumature della musica latin, dai brani perfetti per tornare a ballare in pista a quelli più romantici, fino ai ritmi serrati di un brano come In Da Ghetto, tra i tormentoni dell’estate 2021.

Baby Keem

Tra le nuove uscite di oggi, come anticipato, troviamo anche Baby Keem. Classe 2000, originaio di Carson, in California, Hykeem Jamaal Carter Jr. (questo il suo vero nome) è uno dei giovani del rap d’oltreoceano da tenere d’occhio. Anche qui parliamo di un album corposo, composto da 16 tracce, dove spuntano due dei nomi di punta del panorama rap americano: Travis Scott e Kendrick Lamar (suo cugino, ndr.). The Melodic Blue è sicuramente tra i progetti più interessanti usciti oggi e che dimostra ancora una volta come la scena rap americana stia decisamente bene e sia fucina di giovani talenti emergenti e pronti a prendersi un posto tra i grandi. In questo caso, anche al di là dei legami di parentela.