Dai Måneskin a Coez, le uscite più importanti di oggi

C’è chi si scatenerà al grido di “Mammamia” e chi, invece, si lascerà cullare dalla dolcezza della Michielin. Qualcun altro, come Annalisa e Rose Villain, farà finta che l’estate non sia ancora finita
Måneskin - foto di Ilaria Ieie
Foto di Ilaria Ieie

Visualizza articolo

Venerdì, lo sapete già, significa solo una cosa: nuove uscite. E noi, come ogni venerdì, siamo pronti a raccontarvi i progetti più importanti usciti oggi, 8 ottobre.

Come non parlare del nuovo singolo dei Måneskin, MAMMAMIA, il primo pubblicato dopo i grandi successi del 2021, dalla vittoria di Sanremo a quella dell’Eurovision. Questo venerdì è ricco però anche di diverse nuove uscite femminili. Annalisa ha pubblicato oggi la nuova versione di Eva+Eva, contenuta nel suo ultimo album Nuda10, insieme a Rose Villain. Ma non è finita qui. Oggi, infatti, anche Francesca Michielin ha pubblicato il suo nuovo (e delicatissimo) singolo, Nei tuoi occhi.

Infine, la nostra selezione dei brani più importanti usciti oggi si conclude con una conferma del rap nostrano, Nayt, che pubblica Mortale, e un veterano del genere, Coez, che anticipa il suo nuovo progetto con un nuovo singolo dal titolo Flow Easy.

Insomma, un altro venerdì ricchissimo. Ecco quindi il racconto dei cinque brani più importanti tra le nuove uscite di oggi.

Måneskin

Il successo che i Måneskin stanno ottenendo non solo in Italia, ma nel mondo, è ormai innegabile. Con un tour nelle principali città europee sold out in sole due ore, Damiano, Victoria, Ethan e Thomas sono tornati con il loro nuovo singolo, MAMMAMIA.

Una canzone scritta a pochi giorni dalla fine dell’Eurovision, nata in poche ore dal desiderio di divertirsi, con un testo che, come hanno spiegato loro, non è serio, ma vuole scherzare sulle critiche ricevute dopo la vittoria e parlare esplicitamente di sessualità, qualcosa che non deve più creare sdegno o essere vista come “trasgressiva”.

Con questo brano rock ruvido, scarno, con il basso di Victoria in assoluto primo piano, i Måneskin vogliono ancora una volta conquistare la scena. Senza fermarsi a quella italiana, ma guardando al pubblico estero che è già pazzo di loro.

Annalisa e Rose Villain

Chi l’ha detto che le hit estive muoiono con le ultime giornate calde d’agosto? Sicuramente non Annalisa e Rose Villain che, con la nuova versione di Eva+Eva fra le nuove uscite di oggi, ci fanno tornare la voglia di ballare, soprattutto adesso che, finalmente, si potrà tornare a scatenersi in discoteca.

Annalisa e Rose Villain sono due donne forti, ma sicuramente diverse, un po’ diavolo, un po’ acqua santa. Ed è proprio in questa diversità che troviamo la forza del brano, dal ritmo incalzate, super estivo, e con un ritornello che ti entra subito in testa. «Prendimi la mano, ci perdiamo nella calca / Ora che i miei piedi vanno a tempo con la casa / Cuore che rimbalza in petto come le maracas / Eva più Eva, Eva più Eva» ci si è già appicciato addosso.

Francesca Michielin

Ah, l’amore. Se dall’altra parte d’Europa si sta preparando l’ondata autunnale di Adele, il romanticismo in terra italiana non manca con questo nuovo singolo di Francesca Michielin. Quest’estate ci ha accompagnato con la ritmatissima Cinema insieme a Samuel. Stavolta, però, si torna a toni più malinconici nell’esplosione emotiva di Nei tuoi occhi.

“Liberami le ali”, canta Francesca nel ritornello, in un singolo che celebra la voglia di amare e lasciarsi andare nelle braccia della persona amata. D’altronde, le canzoni che esaltano i sentimenti sono quelle che le riescono meglio, un po’ come ha confermato il successo di Chiamami per nome allo scorso Festival di Sanremo, presentata insieme a Fedez.

Nayt

William Mezzanotte, classe ’94, in questo 8 ottobre ci ha regalato davvero un pezzo da ascoltare col fiato sospeso. Il suo flow si conferma come uno dei migliori degli ultimi anni. In questa nuova prova prodotta da 3D, il rapper romano si misura con una nuova dimensione strumentale, più docile del solito, dove le sue rime scivolano con sicurezza.

Mortale, questo il titolo del nuovo brano, è un viaggio introspettivo di Nayt che segue di diritto le uscite discografiche di Mood, il suo ultimo album, e il singolo Tutto il resto è noi. Sembra quasi che l’artista abbia sempre più bisogno di mettersi a nudo e di mostrare tutto il suo profondo essere “umano” e “mortale”. Quanta sofferenza può sopportare una persona, prima di decidere di passare oltre?

Coez

A proposito di flow, chiudiamo in bellezza la lista delle uscite più importanti di oggi segnalandovi il nuovo brano di Coez: Flow Easy. Dopo Wu-Tang, pubblicato il 23 settembre, il rapper e cantante è tornato con un secondo brano, il quale – probabilmente – anticipa ancora una volta il suo nuovo album. A detta dell’artista stesso, però, sono “solo due canzoni, chi ha detto che siano singoli?”.

Eppure, sono già due anni che Coez manca dalle scene con un disco, perciò, alla fine, per noi tutto è possibile. Come ascoltare brani indie pop con una bella farcitura di riferimenti al mondo dell’hip hop: prima allo stesso gruppo Wu-Tang Clan, fino al ritorno del flow della voce di Coez su questa nuova prova. Godiamoci l’anima più romantica del rapper che torna a fare da sfondo alle fredde giornate ottobrine (e c’è un doppio video ufficiale).


Articolo Precedente
Salmo Flop

Salmo annuncia il Flop Tour per la primavera 2022

Articolo Successivo
Don Toliver. Foto ufficio stampa

Don Toliver, esce oggi il nuovo album "Life Of A Don"


Articoli correlati
Total
1
Share