Da Rkomi ai Franz Ferdinand, le uscite più importanti di oggi

In questo venerdì abbiamo fatto un mix fra le proposte italiane e internazionali: nella nostra lista anche Madame e Hatik, Anitta e Paky
Rkomi - Taxi Driver - classifiche 2021 - foto di Tarfu Studio
Rkomi, foto di Tarfu Studio

Siamo finalmente giunti alla fine di questo gennaio che sembra durare da ormai oltre tre mesi (avete tutti la stessa impressione, vero?). In ogni caso, anche nell’ultimo venerdì di questo freddo primo mese dell’anno ci sono moltissime nuove uscite del panorama musicale da segnalare.


Noi ne abbiamo scelte alcune pescando sia dal repertorio italiano che da quello internazionale, per proporvi il giusto mix di musica da non perdere nella giornata di oggi. Intanto, se ancora non lo avete fatto, vi invitiamo a leggere i nostri approfondimenti e le interviste più calde della settimana. Per esempio, avete ascoltato il nuovo album della crew partenopea SLF? Ne abbiamo chiacchierato proprio qui con i protagonisti di WE THE SQUAD – SLF Mixtape Vol.1.


E poi, con Sanremo alle porte e con un elenco infinito di novità in arrivo, anche oggi c’è l’imbarazzo della scelta. Rkomi, per esempio, torna a far parlare di sé in vista della sua partecipazione al Festival con sei nuovi brani già in digitale, che diventeranno otto subito dopo la kermesse. Da menzionare, tra gli altri, alcuni inediti di giovani volti del nuovo pop italiano (Casadilego, Baltimora, Shari), oltre alle release nel panorama urban sia vecchio che nuovo (da Nesli a Baby Gang). Insomma, la lista è lunga come ogni venerdì e citare tutte le nuove uscite è impossibile, ma qui sotto ne trovate cinque fra quelle che potreste ascoltare oggi.

Le cinque uscite più importanti di oggi

Rkomi, Dargen D’Amico

Maleducata è uno dei sei nuovi brani firmati Rkomi. L’artista milanese ha deciso di arricchire così il suo ultimo album Taxi Driver, trasformandolo in un doppio disco in cui, fra i nuovi inediti, invita alcuni grandi ospiti al suo fianco. Ci sono infatti anche Elodie su La Coda del Diavolo, che abbiamo molto apprezzato, ma anche Karakaz, appena uscito dall’ultima edizione di X Factor. Il tocco di Dargen – che parteciperà a Sanremo sfidando lo stesso Rkomi – c’è e si sente, in una canzone super ballabile che si presta a diventare il ritornello più cantato del weekend.

Madame, Hatik

Una fra le cose più belle successe recentemente nel panorama italiano è la notizia dello sviluppo del progetto Madame in Francia.Tu M’as Compris sancisce proprio l’inizio del sodalizio tra Sugar Music e Capitol Music France. Ospite su questa versione francese, già in passato interpretata per il nostro pubblico da Madame insieme a Sfera Ebbasta con il titolo Tu Mi Hai Capito, è l’artista Hatik, che arricchisce il tutto con il proprio contributo. Questa rappresenta solo la prima pagina di un grande progetto: un EP in francese di Madame, in uscita entro la fine dell’anno.

Paky

Il rapper classe ’99 torna a far parlare di sé dopo aver pubblicato Bronx Freestyle (No Flockin RMX). Oggi con BLAUER arriva nelle uscite di oggi un banger crudo e senza filtro, che dà modo alla voce come sempre graffiante di Paky di dare una scossa alle proposte urban di questo venerdì. Con il suo stile provocatorio, Paky è riuscito a conquistare anche l’ammirazione dei colleghi da tempo attivi nella scena nazionale, come Guè o TY1, ad esempio. “Faccio le storie in strada, non su Insta”, recita all’inizio del brano. Occhio, Paky ha intenzioni serie.

Anitta

La piega che ha preso la star brasiliana Anitta ci piace un sacco: è come se la Girl From Rio della musica latina si fosse trasformata a tutti gli effetti in una nuova eroina del pop contaminato da mille sonorità d’altri tempi, fra gli anni ’80 e i film cult dell’epoca. E in questa Boys Don’t Cry lo dimostra con la stessa energia che caratterizzava le regine delle radio, come Madonna, nei loro anni d’oro. E forse, anche nel look che accompagna il video di questo nuovo brano, Anitta ha celato tanti piccoli omaggi all’immaginario dell’epoca.

Franz Ferdinand

Chiudiamo l’excursus delle uscite di oggi con un gruppo britannico storico e con il secondo dei due brani inediti che segnano il ritorno dei Franz Ferdinand. La band capitanata da Alex Kapranos pubblicherà l’11 marzo la raccolta Hits to the Head, che conterrà i più grandi successi di tutta la loro carriera ventennale. Fra questi, oltre a Curious e Billy Goodbye, che sono le novità registrate lo scorso anno, ci saranno anche hit come Take Me Out e Walk Away.


Articolo Precedente
Beatles

Beatles, "Get Back - Rooftop Performance" è finalmente disponibile in streaming

Articolo Successivo

Neil Young vs. Spotify: le piattaforme reagiscono, gli artisti si schierano

Articoli correlati

Total
1
Share