Da Mara Sattei agli Eugenio in Via Di Gioia: 5 ottime uscite di venerdì 9 aprile

Da Scusa della cantante romana a Non vedo l’ora di abbracciarti della band torinese, le uscite del venerdì sono tutte da scoprire
mara sattei
Mara Sattei

Venerdì per la musica significa solo una cosa: nuove uscite. Anche ieri, infatti, siamo tornati con il nostro consueto appuntamento con le cinque migliori pubblicazioni nazionali. Si comincia con due band, i Selton e gli Eugenio in Via Di Gioia. I primi hanno pubblicato, insieme a Margherita Vicario, il loro nuovo singolo Karma Sutra. Gli Eugeni, invece, tornano ad un anno dal loro ultimo brano sanreme, Tsunami, con Non vedo l’ora di abbracciarti. Ma non è finita qui. Perché oggi tra le nuove uscite troviamo anche Mara Sattei, Rachele Bastreghi e Maggio. Insomma, un altro venerdì ricchissimo e noi, come sempre, vi proponiamo un riassunto in cinque progetti del meglio che ascolterete in queste ore.

Selton e Margherita Vicario

Le sonorità festose che caratterizzano i Selton tornano in Karma Sutra, brano dal simpatico gioco di parole in collaborazione con Margherita Vicario. Tra cuori di pietra e s****** che dicono “il problema sono io”, il brano entra subito in testa e anticipa il nuovo album della band, Benvenuti, in uscita il prossimo 16 aprile.

Eugenio in Via Di Gioia

Se la cover del nuovo singolo della band torinese vi ricorda la locandina di The Lobster, film di Yorgos Lanthimos uscito nel 2015, molto bene. Altrimenti, oltre a recuperare il film, potete ascoltare Non vedo l’ora di abbracciarti, brano con cui gli Eugenio in Via Di Gioia tornano sulla scena, ad un anno di distanza da Tsunami, il singolo con cui hanno partecipato un anno fa a Sanremo Giovani. Il brano sembra perfetto per questo preciso periodo storico, in cui abbracciarsi è l’ultima cosa che possiamo fare.

Mara Sattei

Sembra strano dirlo, perché ormai Mara Sattei è lanciata nel firmamento delle stelle della musica italiana, ma questo è il suo primo singolo ufficiale. Dopo il successo delle varie Nuove registrazioni e di Altalene, contenuto nel terzo capitolo del progetto di Slait, Low Kidd, tha Supreme e Young Miles, Bloody Vinyl, Mara Sattei torna con il suo primo brano, prodotto come sempre dal fratello tha Supreme. La canzone si concentra sui molteplici significati di una delle parole più difficili da pronunciare: scusa.

Rachele Bastreghi

Rachele Bastreghi, voce iconica dei Baustelle, pubblica Penelope, in collaborazione con l’attrice e performer Silvia Calderoni. Il brano anticipa il suo nuovo album, Psychodonna, in uscita il prossimo 30 aprile. La canzone, dalle sonorità elettroniche, si focalizza sulla figura di Penelope, una sorta di suo alter ego. Una figura che si esprimere soprattutto di notte, lasciando libera la propria creatività.

Maggio

Maggio, nome d’arte di Roberto He, è un giovane rapper di origini asiatiche che oggi ha pubblicato Ora Vorrei, brano che anticipa il suo album di debutto, Nel Mentre (Lato A), in uscita il 7 maggio. Vi sfidiamo a non cantare a squarciagola “Ora vorrei un crispy sciallo in giro / Ma qui il tempo è un po’ un casino / Ora vorrei dirti mi fai schifo / Ma il mio tempo vale il triplo”.

Articolo Precedente
Giorgia Malerba

Malerba: «Non chiamatemi tiktoker, sono una cantante»

Articolo Successivo
4AD - intervista Ed Horrox

40 anni portati benissimo: l'iconica etichetta 4AD li festeggia con una stupenda compilation


Articoli correlati
Total
3
Share