Da Boro Boro & Don Joe a Fedez, le uscite più importanti di oggi

Il ritorno del rapper milanese è accompagnato da altrettante uscite del mondo urban, come Boro Boro e Don Joe, Tony Effe e Sfera Ebbasta. Ma c’è spazio anche per il cantautorato di Ermal Meta e lo stupore al ritmo latin di Tancredi
Fedez. Foto ufficio stampa
Fedez. Foto ufficio stampa

In questa piovosa giornata di novembre (o forse serena, dipende da dove ci leggete), “piovono” anche tantissime nuove uscite nel panorama musicale italiano. E il venerdì siamo puntualmente pronti a farvi un recap di quelle che sono le più importanti, per restare sempre aggiornati su cosa succede sulle piattaforme digitali.


Questo 26 novembre segna, innanzitutto, il ritorno di Fedez con il nuovo album Disumano, dopo un’assenza di due anni da Paranoia Airlines. Ma ci sono anche molti singoli, alcuni inaspettati, come il cambio di rotta di Boro Boro che abbandona i ritmi latini per misurarsi su una produzione di Don Joe. E ancora in ambito urban, Tony Effe e Sfera Ebbasta con un mix di sample da far girare la testa.


Per chi invece avesse voglia di abbinare al mood autunnale anche una canzone adatta al momento, c’è il ritorno di Ermal Meta con Milano non esiste, mentre il giovane Tancredi arriva a gamba tesa a rappresentare tutti i ragazzi della sua stessa generazione nel turbinio di pensieri di Wah Wah. Cuffie sulle orecchie e pronti a partire con le cinque uscite più importanti di oggi!

Le cinque uscite più importanti di venerdì 26 novembre

Boro Boro & Don Joe

Iniziamo da una delle cose che ci ha più stupito su tutte: se la collaborazione di Boro Boro con Don Joe sul ritmo di Lento vi era piaciuta, i due tornano a lavorare insieme sul nuovo brano 35. Ma qui non troverete nessuna sonorità latina né nostalgia del sole estivo, perché è un singolo che porta con sé tutta l’energia del rap più puro tra incastri ed extrabeat con cui Boro Boro torna alle sue origini. Un modo per non dimenticare da dove proviene, per riazzerare tutto e tornare più forte di prima.

Tony Effe & Sfera Ebbasta

Abbandoniamo le sonorità più ruvide del rap, mescoliamole con la nuova wave dell’urban italiano e con la voglia di sperimentare su un sound disco e un groove anni ’70 su tanti sample che di certo riconoscerete. Ecco la ricetta di Mi piace, il nuovo singolo dell’ex Dark Polo Gang, Tony Effe, insieme all’artista di Famoso, in uno degli inediti presenti nella riedizione del disco solista di Effe, Untouchable. Un inno alla body positivity e all’essere se stessi, in tutta la nostra diversità.

Ermal Meta

Milano non esiste è una vera e propria raccolta di istanti catturati dal cantautore che descrive, in questo singolo inedito del 2021, la solitudine delle grandi città. Malinconia a palate, è vero, ma c’è anche un omaggio a una splendida metropoli, con un Duomo stilizzato anche nella cover di questo brano. E in queste uscite di oggi, sembra quasi di riuscire a sentire il rumore del tram che passa sotto casa…

Tancredi

L’ex concorrente di Amici anticipa con questo nuovo singolo, Wah Wah, il nuovo album in arrivo nel 2022. Un progetto in cui ci aspettiamo di vederlo ancora più maturo e consapevole della sua figura artistica e del suo futuro. «Wah Wah è amare e amarsi», ha detto l’artista sui social, e ci crediamo anche noi, rapiti da questo flusso di coscienza di ispirazione latina che celebra la vita, la leggerezza e la serenità dell’essere giovani.

Fedez

Il momento è arrivato. Il nuovo album di inediti di Fedez, Disumano, è fra le uscite più importanti di oggi, oltre che uno dei progetti più attesi in questo novembre. Siamo un po’ preoccupati per le eventuali querele all’orizzonte, ma in venti brani c’è anche molto altro di cui parlare. L’elettronica accompagna la maggior parte dell’ascolto, ma il rapper milanese sa anche quando è ora di fare delle pause. All’interno di Disumano ci sono brani che già conoscevamo, come Chiamami per nome, Meglio del cinema o Bimbi per strada, e altri di cui eravamo curiosi, come La cassa spinge 2021, fra i più “tamarri” del disco, e Sapore con Tedua.


Articolo Precedente
Brunori Sas. Foto di Leandro Emede

Brunori Sas, da "Cip! a "Baby Cip!", una riedizione per celebrare la paternità

Articolo Successivo
I Wanna Rock - Foto di Mike Beaumont - Unsplash

Milano Music Week, arriva “I Wanna Rock”, il nuovo programma su Radiofreccia con Sony Music

Articoli correlati
Total
1
Share