Viralissima: la musica dell’Emilia-Romagna torna a farsi sentire

Viralissima porterà nelle case di tutti l’energia e la passione della musica live della regione piena di talenti e cultura
Viralissima. La musica dell'Emilia-Romagna torna a farsi sentire
Viralissima. La musica dell’Emilia-Romagna torna a farsi sentire

Un territorio come laboratorio creativo in costante trasformazione. Un festival lungo un mese, che percorre, “Tra la Via Emilia e il West”, per citare Francesco Guccini, una regione. È l’Emilia Romagna, caratterizzata da una ricchezza di diversità culturali che non ha eguali. Come dimostra la sua geografia dei suoni. Viralissima è un festival che celebra questa vivacità. Il tutto mettendo nello stesso cartellone, al di là dei linguaggi, gli esponenti più originali e rappresentativi della musica in Emilia-Romagna. Dal rock all’elettronica, dalla canzone d’autore all’hip hop.

32 concerti, registrati a porte chiuse in alcuni dei club più celebri di questa terra che abitualmente ospitano il meglio della musica dal vivo internazionale. Dal Vidia di Cesena a Bronson di Ravenna, dal Centro Musica di Modena ai Colombofili di Parma, sino al Locomotiv e all’Estragon di Bologna. Il tutto con una incursione nelle sale illustri del Teatro Comunale del capoluogo.

Dentro c’è un universo sonoro che diventa, grazie al sostegno della Regione, segno della ripartenza e del potere terapeutico della musica. Ci sono i Massimo Volume di Emilio Clementi, band simbolo dell’avant rock che si è sviluppato negli anni 90, insieme a formazioni che hanno fatto la storia del suono elettrico, come Julie’s Haircut e Giardini di Mirò. Il tutto insieme agli Ofeliadorme prodotti da Howie B, Beatrice Antolini, che ha raggiunto la celebrità da quando fa parte della band di Vasco Rossi e Massimo Zamboni, la metà dei CCCP e CSI. E il rap intriso di melodie da canzone d’autore di Murubutu. Insieme alla voce libera di John De Leo e tanti altri tra jazz, world music ed elettronica.

Le registrazioni dei live andranno in onda sino a fine luglio (ore 21). Dove? Su Lepida TV, canale 118 del digitale terrestre e sul canale 5118 di Sky, sul sito LepidaTv, sul canale YouTube LepidaTV OnAir. Le repliche saranno disponibili sul portale EmiliaRomagnaCreativa e sulle pagine web e social dei gruppi coinvolti nell’evento.

Artisti che abitualmente si esibiscono nei club non solo in Italia, alcuni con esperienze internazionali molto prestigiose, che Viralissima porterà nelle case con tutta l’energia e la passione della musica live.

* Articolo di Pierfrancesco Pacoda

Articolo Precedente
Mameli

Mameli: «Non c'è più differenza tra indie e pop»

Articolo Successivo
Blackpink

Le Pussycat Dolls si sono congratulate con le Blackpink

Articoli correlati
Total
4
Share