Taylor Swift: “folklore” vola alla # 1 con il miglior debutto del 2020

Con oltre 840k unità vendute, l’ultima fatica di Taylor Swift debutta alla prima posizione della Billboard 200 battendo il record di Juice WRLD
Taylor Swift
Foto di Rich Fury / Getty Images for Billboard

C’è chi ad agosto si rilassa sotto l’ombrellone e chi frantuma record discografici. La popstar Taylor Swift appartiene decisamente alla seconda categoria.

Il suo ultimo album folklore, infatti, si è preso la prima posizione della Billboard 200 superando il record di debutto dell’anno, stabilito dall’album postumo del rapper Juice WRLD, Legends Never Die.

View this post on Instagram

🍷 🐍 biiig isolation 🐍 🍷

A post shared by Taylor Swift (@taylorswift) on

Quest’ultimo si era “fermato” a quasi mezzo milione di unità vendute nella prima settimana. Nello stesso lasso di tempo, Taylor Swift ha superato le 840k.

Folklore è il settimo gradino più alto del podio della Billboard 200 per la cantante, che ha messo insieme questa invidiabile serie di prime posizioni con Fearless (2008), Speak Now (2010), Red (2012), 1989 (2014), Reputation (2017), Lover (2019) e l’ultimo disco.

Un traguardo importante, che ne racchiude altri niente male.

Per citarne giusto un paio, il maggior numero di copie vendute al debutto nel 2020. Folklore è ora in testa a questa chart, con 615mila copie.

Inoltre, se dal fisico ci spostiamo allo streaming, Taylor Swift può ora vantare la migliore prima settimana del 2020 in termini di stream per un’artista femminile, avendone macinati poco meno di 290k.

Una bella soddisfazione. Resta da capire chi sarà in grado di scalzare questo risultato. E quando, soprattutto.

Ascolta folklore:

Articolo Precedente
Daniel Knighton/Getty Images

Lana Del Rey: in "Salamander" recita una sua poesia originale

Articolo Successivo
Mina

Da Mina a Vasco, gli artisti ricantano "Crêuza de mä" per Genova

Articoli correlati
Total
3
Share