Puglia Sounds

Taylor Swift ha condiviso un’altra traccia estratta da “Midnights”

È il sesto brano rivelato dalla cantante a poche settimane dall’uscita del disco
Taylor Swift

Taylor Swift continua a mentenere viva l’attesa per il suo nuovo album con Midnights Mayhem With Me e pubblica una sesta traccia estratta dal disco.

Puglia Sounds Plus

Allo scoccare della mezzanotte, Taylor ha sorpreso ancora una volta i suoi follower. TayTay ha svelato un’altra traccia da Midnights, Anti-hero.


È la sesta traccia del disco rivelata da Swift dopo Maroon, Midnight Rain, Question…?, Vigilante Shit e Mastermind. Con Midnights, in uscita il 21 ottobre, la popstar ha creato un gioco per intrattenere e coinvolgere i suoi fan con delle piccole news durante l’attesa del disco.

Midnights è il suo decimo album in studio e il primo dalla sua apparizione in prima posizione nella Billboard 200 con l’EP Evermore, datato 2020.

Come anticipato precedentemente, Midnights sarà pubblicato in quattro differenti edizioni in vinile che assemblate insieme formano un orologio. Ma le sorprese non sono finite. In commercio c’è anche un meccanismo che può trasformare l’LP in un vero e proprio orologio. Sul sito ufficiale di Taylor Swift è disponibile un set di quattro noci in legno più un orologio in ottone da centrotavola con due braccia di legno che trasformano il vinile in un vero orologio. Il prezzo? 49 dollari.

Midnights, ha spiegato Taylor Swift è «una collezione di musica scritta nel cuore della notte. Un viaggio attraverso le paure e i sogni. È per tutti noi che ci siamo girati e rigirati e alla fine abbiamo deciso di tenere accese le lanterne e andare in esplorazione. Per noi che speriamo che, una volta scoccata la mezzanotte, possiamo ritrovare noi stessi».

Il mese di ottobre sarà molto importante per Taylor e i suoi fan. Swift, infatti, apparirà anche in Amsterdam, il mistery movie di David O. Russell in uscita il 7 ottobre.

Puglia Sounds Plus

Articolo Precedente
Yeah Yeah Yeahs - 1 - foto di David Black

Voglia di eroi indie degli anni Zero: il ritorno degli Yeah Yeah Yeahs

Articolo Successivo
Meg, foto di Mattia Guolo

Meg: «Guardo il mondo con gli occhi di una napoletana, ma quando sono nella mia città vorrei cambiare molte cose»

Articoli correlati

Total
1
Share