Sparatoria ad un concerto rap a Miami: 2 morti e 25 feriti

La sparatoria è avvenuta fuori da El Mula Banquet Hall, dove si stava tenendo il lancio dell’album di ABMG Spitta
auto polizia sparatoria
Foto Getty Images

Due persone sono morte e circa 25 sono state ferite in una sparatoria, avvenuta tra sabato 29 e domenica 30 maggio, fuori da una locale a nord di Miami. Secondo quanto riportato dal Miami Herald, tre dei feriti sarebbero in condizioni critiche.

La sparatoria sarebbe iniziata alle prime ore di domenica, 30 maggio, alla El Mula Banquet Hall, nella zona nord ovest di Miami. Qui si stava tenendo il lancio dell’album di ABMG Spitta Round of Applause: Book of Spitta Vol. 1. Secondo quanto riportato dalla polizia, tre persone sarebbero scese da un Suv e avrebbero aperto il fuoco sulla folla fuori dal locale.

«Questi sono assassini a sangue freddo che hanno sparato indiscriminatamente sulla folla e cercheremo giustizia». A dirlo attraverso Twitter è Alfredo “Freddy” Ramirez III, capo della polizia. «Questo è un atto spregevole di violenza armata. Un atto vile. Questo tipo di violenza deve finire. Ogni fine settimana è la stessa storia» ha detto Ramirez al Miami Herald.

«Piangiamo la perdita delle due vittime e stiamo pregando affinché le oltre 20 persone ferite stiano meglio. Stiamo lavorando con le autorità locali per arrestare i colpevoli. La giustizia deve essere rapida e severa». A dirlo, su Twitter, è il governatore Ron DeSantis.

Il fine settimana del Memorial Day è stato segnato da diversi atti di violenza. Nel tardo pomeriggio di venerdì decine di colpi sono stati sparati fuori da un raduno nella zona di Wynwood a Miami. La sparatoria ha provocato un morto e sei feriti.

Articolo Precedente
Anna Tatangelo. Foto di Cosimo Buccolieri

Anna Tatangelo: «Scelgo l'R'n'B e dico basta a tutti quelli che mi criticano»

Articolo Successivo
Mattia Caroli & I Fiori del Male - Giochi

Guarda in anteprima il video di "Giochi" di Mattia Caroli & I Fiori del Male


Articoli correlati
Total
2
Share