Selena Gomez: «I social sono pericolosi per la mia generazione»
Collegati con noi

NEWS

Selena Gomez: «I social sono pericolosi per la mia generazione»

Selena Gomez ha approfittato di una conferenza stampa a Cannes per dire la propria sul rapporto tra social media e mondo dei giovani

Selena Gomez: quanto i social sono «pericolosi» per la sua generazione
Stephane Cardinale - Corbis/Corbis via Getty Images

Mercoledì 15 maggio si è svolto un incontro a Cannes per promuovere la commedia horror di Jim Jarmusch, The Dead Don’t Die, alla 72esima edizione del celebre Festival cinematografico. In questa occasione Selena Gomez ha parlato dell’effetto che i social media hanno avuto sulla sua generazione. La cantante e attrice ha oltre 150 milioni di follower su Instagram. E ha dichiarato: «I social media sono stati davvero terribili per la mia generazione. Capisco che sia incredibile usare i propri canali, ma mi fa paura quando vedo quanto siano esposti i ragazzi. Il tutto senza essere realmente a conoscenza di cosa possa accadere».

La Gomez ha esposto i suoi commenti in una conferenza stampa. Al suo fianco anche Tilda Swinton, Bill Murray e Chloe Sevigny la mattina dopo il debutto del film.

Il regista Jarmusch ha negato che il film sia politico dopo che alcuni recensori hanno notato che la star Steve Buscemi indossava un cappello con la scritta «Make America Great Again». Jarmusch ha detto invece che vede il film come una reazione al rischio ambientale che il pianeta sta affrontando. Lo ha citato il The Hollywood Reporter.

«Osservare il declino della natura a ritmi senza precedenti è per me terrificante e preoccupante. E ciò che mi preoccupa di più è l’apatia e l’incapacità di affrontare una cosa che sta minacciando tutte le specie viventi», ha detto.

«La politica non mi interessa… non è un problema politico. E non capisco come possa essere considerato tale. La politica non sembra salvare nulla. La politica è una sorta di distrazione».

Secondo il punto di vista della Gomez, Jarmusch ha detto che il suo film è destinato a promuovere un messaggio positivo e ottimista per gli adolescenti, aggiungendo che sostiene le giovani generazioni di attivisti che stanno attirando l’attenzione su questi importanti problemi.

«È solo molto… non voglio dire “egoista”, perché mi sembra maleducato». Queste sono state le parole della Gomez a proposito del modo in cui la sua generazione sta usando i social media mentre potenzialmente ignora i titoli dei giornali. «Penso che sia una cosa pericolosa di sicuro. A volte non penso che le persone abbiano le giuste informazioni».

Alla domanda se ci dovrebbe essere qualche regolamento sui social media e sui giganti della tecnologia – come ha recentemente scritto il co-fondatore di Facebook Chris Hughes in un editoriale sul New York Times – la Gomez ha detto che ormai sarebbe troppo tardi per tornare indietro nel tempo. «Penso che sia praticamente impossibile renderlo sicuro a questo punto. Non c’è nulla che blocchi: sono tutti esposti ad esso», ha detto.

Il tutto aggiungendo che ama i suoi 150 milioni di follower, ma che ha imparato a mettere dei limiti su ciò che condivide. «Mi spaventa vedere tante ragazze distrutte dal bullismo, che non sono in grado di usare la propria voce».

Selena Gomez: il nuovo album è già pronto Selena Gomez: il nuovo album è già pronto

Selena Gomez: il nuovo album è già pronto

POP

Selena Gomez è nel nuovo video di "The Dead Don't Die" Selena Gomez è nel nuovo video di "The Dead Don't Die"

Selena Gomez è nel nuovo video di “The Dead Don’t Die”

FILM

Selena Gomez ha detto che il nuovo album «arriverà presto» Selena Gomez ha detto che il nuovo album «arriverà presto»

Selena Gomez: «Il mio nuovo album arriverà presto»

POP

Julia Michaels arriva live in Italia. Qui live al Late Late Show con Niall Horan Julia Michaels arriva live in Italia. Qui live al Late Late Show con Niall Horan

Julia Michaels arriva live in Italia: scopri i dettagli

EVENTI

Copyright © 2019 Billboard Italia

Connect
Newsletter Signup