“Save Your Tears” di The Weeknd vince il premio IFPI Global Digital Single Award

il brano della pop star canadese vince il premio IFPI Global Digital Single Award per il 2021, confermando il successo del suo ultimo album
The Weeknd, Courtesy Photo

Nel 2021, Save Your Tears ha raccolto 2,15 miliardi di streaming globali fra le varie piattaforme, assicurando a The Weeknd il primo posto della classifica digitale IFPI.


È ufficiale: Save Your Tears di The Weeknd è stata la canzone più popolare sulle piattaforme di streaming nel 2021.


La canzone di successo, che ha dominato la classifica Billboard Hot 100 per più settimane dallo scorso maggio, vince l’IFPI Global Digital Single Award. Un onore riservato alla traccia più ascoltata attraverso tutti i formati digitali, tra cui lo streaming a pagamento, le piattaforme supportate dalla pubblicità e i download.

Con questa impresa, The Weeknd diventa il primo artista a rivendicare il titolo back-to-back, avendo ottenuto il premio nel 2020 con la sua hit Blinding Lights.

«È stato un altro anno brillante per The Weeknd e Save Your Tears è stata indiscutibilmente una delle canzoni più amate al mondo», commenta Frances Moore, chief executive officer di IFPI. «Facciamo le congratulazioni a lui e tutto il suo team per aver vinto il nostro Global Digital Single of The Year Award per il secondo anno di fila. Un risultato incredibile».

Il successo globale di “Save your Tears”

Tratto dal quarto album in studio di The Weeknd, After Hours, il brano è stato un successo ovunque. Ha ottenuto la certificazione di platino in 14 mercati, in tre diversi continenti, secondo l’IFPI, associazione internazionale delle etichette.

Negli Stati Uniti, Save Your Tears è arrivata in vetta grazie ad una versione remixata che include Ariana Grande. Dall’altra parte dell’Atlantico, il numero pop retrò ha raggiunto il numero 2 nella Official U.K. Singles Chart.

Il brano è stato anche un successo nel circuito dei premi 2021. The Weeknd l’ha eseguito con Ariana Grande agli iHeartRadio Music Award, ai Brit Awards. Poi, con l’aiuto di una flotta di decappottabili rosse, ha fatto un’esibizione speciale durante i Billboard Music Awards.

I canadesi fanno una doppietta nella classifica digitale dell’IFPI, con Stay (2,07 miliardi di streams) di Justin Bieber (anche lui canadese) e The Kid Laroi, al secondo posto; mentre Levitating di Dua Lipa (1,88 miliardi), prima nella Hot 100 negli Stati Uniti lo scorso anno, completa il podio.

Giovedì scorso, i BTS sono stati nominati IFPI Global recording artist of the year per il 2021. Oggi, le superstar del k-pop figurano in primo piano nella classifica digitale annuale, arrivando al quarto posto con Butter (1,76 miliardi di streams).


Articolo Precedente
De Gregori-Venditti 03 ©Benedetta Pistolini

Venditti: «Per anni io e De Gregori siamo stati visti in competizione come Coppi e Bartali»

Articolo Successivo
Green Day Russia Ucraina artisti

Conflitto Russia-Ucraina: gli artisti che hanno deciso di cancellare i live nei due Paesi

Articoli correlati

Total
1
Share