Sarah Harding, cantante delle Girls Aloud, è morta

La cantante, voce della girl band britannica, aveva raccontato ad agosto ai suoi fan di avere un tumore al seno e di essere in chemioterapia
Sarah Harding
Sarah Harding, foto dal suo profilo ufficiale @sarahnicoleharding

Sarah Harding, una delle voci della Girls Aloud, è venuta a mancare ieri, 5 settembre. La cantante aveva 39 anni e circa un anno fa le era stato diagnostica un tumore al seno. Ad agosto Sarah Harding aveva parlato della malattia ai fan, spiegando che stava continuando la chemioterapia. La notizia della morta è stata confermata dalla madre, Marie, su Instagram.

Il messaggio di Marie, madre di Sarah Harding

«È con profondo dolore che oggi condivido che la mia bellissima figlia Sarah è tristemente morta» ha scritto Marie in un lungo messaggio pubblicato sul profilo Instagram ufficiale della cantante. «Molti di voi sapranno della battaglia di Sarah con il cancro. Ha combattuto fortemente dalla diagnosi fino all’ultimo giorno. Se n’è andata serenamente questa mattina. Vorrei ringraziare tutti per il sostegno nell’ultimo anno. Ha significato il mondo per Sarah e le ha dato grande forza e conforto sapere di essere amata. So che non voleva essere ricordata solo per la lotta contro questa terribile malattia. Era una stella splendente e spero che sia così che possa essere ricordata».

Le Girls Aloud sono state una girl band molto popolare nel Regno Unito. Il gruppo, composto da Nadine Coyle, Nicola Roberts, Sarah Harding, Cheryl Cole Kimberley Walsh, si è formato nel 2002 durante il programma Popstar: The rivals.

Dopo aver pubblicato ben sette album in studio e diversi singoli che hanno conquistato le vette delle classifiche, le Girls Aloud si sono sciolte nel 2013, dopo aver salutato i loro fan con una raccolta dei brani più celebri e un tour nei palazzetti.

Articolo Precedente
Marco Mengoni

Marco Mengoni all'inaugurazione del Salone del Mobile 2021

Articolo Successivo
Drake

Drake batte tutti i record di stream con "Certified Lover Boy"


Articoli correlati
Total
2
Share