Connect with us

NEWS

Sanremo 2020, scelti gli otto finalisti e Tiziano Ferro tutte le sere

Il resoconto dello show che ha scelto chi vedremo in gara a Sanremo Giovani 2020. Amadeus annuncia la presenza di Tiziano Ferro tutte le sere della kermesse

Le date di TZN 2020, il tour negli stadi di Tiziano Ferro nel 2020
© Giovanni Gastel

Non è ancora Natale ma già siamo immersi nel mondo di Sanremo 2020. Ieri, giovedì 19 dicembre, infatti, con uno show in prima serata su Rai Uno si è scelta la composizione del gruppo di Sanremo Giovani. Come è risaputo, il capitano della settantesima edizione della kermesse sarà Amadeus. E proprio l’amato conduttore TV ha iniziato a prendere dimestichezza con lo show presentando questa serata che ha avuto come unico scopo quello di scegliere gli otto artisti che vedremo esibirsi durante il Festivàl. Un piccolo aggiornamento che arriva proprio da Amadeus: Tiziano Ferro sarà presente tutte le sere della kermesse!

La giuria televisiva composta da Pippo Baudo, Piero Chiambretti, Gigi D’Alessio, Carlo Conti e Antonella Clerici ha dato i propri voti ai ragazzi, esibizione dopo esibizione. E ha pure permesso ad Amadeus di ripercorrere alcuni momenti dei Festival passati, che vedevano i giurati come protagonisti. Come non pensare al momento in cui Baudo nazionale si è catapultato a salvare il contestatore Pino Pagano che, durante una serata del Festival 1995, minacciò di suicidarsi? E come non pensare alla performance (non proprio emozionante e delicata, va detto) di She della Clerici davanti a un Hugh Grant decisamente imbarazzato?

Ma a dare il verdetto definitivo, sfida dopo sfida, non è solo la giuria televisiva: a contare nel giudizio complessivo, anche la giuria demoscopica, il televoto e la commissione artistica. La prima sfida è tra Thomas e Leo Gassmann. Il primo ha partecipato alla sedicesima edizione di Amici di Maria de Filippi e ha già un album all’attivo. Il suo nome è già molto noto tra i giovani. Anche Leo Gassmann ha già un suo importante seguito, grazie alla sua partecipazione a X Factor 12. È lui a trionfare in questa prima sfida. La sua determinazione e la sua capacità di scrittura ha vinto soprattutto sul pregiudizio: Leo non vuole più essere “il figlio di…” o “il nipote di…” ma semplicemente portare la sua musica. La sua canzone Vai Bene Così è un bel passo per questo percorso.

Subito dopo arriva la sfida tra Fadi e i Réclame. Tra loro, passa questa ultima selezione prima della gara di febbraio Fadi, l’artista italonigeriano/riccionese che con la sua canzone Due Noi riesce a conquistare le giurie. Il ragazzo si esibisce con la sua chitarra e riesce a riportarci all’essenzialità di una storia d’amore, con una citazione su Bologna che ci piace e che ci fa tirare un sospiro di sollievo: è proprio vero che i musicisti che passano da quelle parti d’Italia hanno spesso una marcia in più.

La terza sfida è tra Shari e Marco Sentieri. La prima – che abbiamo già visto in alcune occasioni, come un featuring con Benji & Fede – porta una sua canzone, dedicata a un’amica che non c’è più. Emergono la sua sensibilità e la sua espressività. Ma non bastano contro l’artista campano che con la sua Billy Blu riesce ad arrivare al pubblico in maniera più diretta e completa.

Momento auto-tune con la sfida Jefeo-Fasma. Il primo – ex concorrente di Amici – non riesce a sfruttare al meglio questa occasione, tanto che tutte le preferenze delle giurie vanno a Fasma. L’artista di Per Sentirmi Vivo dimostra una grande urgenza comunicativa e il brano non è per nulla male.

L’ultima sfida è tra gli Eugenio in Via di Gioia e Avincola. I primi sono già nomi noti nel panorama indie del nostro Paese e in effetti riescono all’ultimo a conquistarsi il posto per Sanremo Giovani 2020 con la loro Tsunami, un brano divertente che ben racconta il loro animo. Nonostante gli apprezzamenti alla sua interpretazione, Avincola non ce la fa.

Gli altri concorrenti di Sanremo Giovani 2020 non si scelgono con sfide dirette come le precedenti. Tra i ragazzi in gara vedremo la giovane Tecla Insolia, vincitrice di Sanremo Young, condotto dalla Clerici. La sua canzone in gara è 8 marzo.

Gli ultimi due artisti selezionati vengono, infine, da Area Sanremo. Tra tutti i partecipanti al concorso, ce l’hanno fatta Matteo Faustini con Nel Bene e Nel Male e Gabriella Martinelli e Lula con Il Gigante d’Acciaio.

L’elenco definitivo degli 8 finalisti di Sanremo Giovani 2020

Leo Gassmann – Vai Bene Così

Fadi – Due Noi

Marco Sentieri – Billy Blu

Fasma – Per Sentirmi Vivo

Eugenio in Via di Gioia – Tsunami

Tecla Insolia – 8 marzo

Matteo Faustini – Nel Bene e Nel Male

Gabriella Martinelli e Lula – Il Gigante d’Acciaio

"Una. Nessuna. Centomila": annunciata la vendita di 85mila biglietti per il concertone "Una. Nessuna. Centomila": annunciata la vendita di 85mila biglietti per il concertone

“Una. Nessuna. Centomila”: annunciata la vendita di 85mila biglietti per il concertone

EVENTI

Green Day: hai già ascoltato il nuovo album Father of All? Green Day: hai già ascoltato il nuovo album Father of All?

I Green Day rimandano il tour in Asia a causa del Coronavirus

NEWS

Ntò: con “Nevada” torna una delle penne più affilate del rap napoletano

HIPHOP

Taylor Swift: il suo video di The Man è un vero inno femminista Taylor Swift: il suo video di The Man è un vero inno femminista

Taylor Swift: il video di “The Man” è un vero inno femminista

POP

2017 - 2020 Copyright © Billboard Italia - BBI SRL a Parcle Group Company

Connect
    • TikTok
Newsletter Signup