Sade, ad ottobre fuori lo speciale cofanetto “This Far”

Il 9 ottobre esce uno speciale cofanetto con tutta la discografia nata in studio di Sade
This Far, Sade

Fan di Sade, tenetevi forte: il 9 ottobre 2020 uscirà This Far. E non avrete a che fare con una release qualsiasi. L’occasione sarà di quelle memorabili.

Si tratterà infatti di uno speciale cofanetto, annunciato da Sony Music e sui profili social, che conterrà le versioni rimasterizzate di tutti gli album in studio di Sade, realizzati in vinile nero da 180 grammi.

This Far includerà le sei fatiche Diamond Life (1984), Promise (1985), Stronger Than Pride (1988), Love Deluxe (1992), Lovers Rock (2000) e Soldier Of Love (2010) confezionati in un bellissimo boxset di colore bianco. 

Il lavoro dietro al cofanetto di Sade

La band – composta da Sade (voce), Stuart Matthewman (sassofono / chitarra), Andrew Hale (tastiere) e Paul Spencer Denman (basso) – è stata tutta coinvolta nel processo di rimasterizzazione insieme a un famoso ingegnere del mastering, Miles Showell, e al co-produttore di lunga data della band Mike Pela.

View this post on Instagram

Announcing Sade’s box set entitled ‘This Far’ will be released worldwide on October 9th 2020, featuring remastered versions of all Sade’s six studio albums to date, on pure 180-gram heavyweight black vinyl. Pre-order link in bio. All of the band’s acclaimed albums: Diamond Life (1984), Promise (1985), Stronger Than Pride (1988), Love Deluxe (1992), Lovers Rock (2000), and Soldier Of Love (2010) are packaged into the beautifully finished, white case-bound box. Revisiting the audio, the band and Miles Showell worked from high resolution digital transfers of the stereo master mixes, from the original studio recordings, remastered at half-speed at Abbey Road Studios.

A post shared by Sade (@sade) on

La band e Miles Showell, riuniti agli Abbey Road Studios, hanno lavorato sui trasferimenti digitali in alta risoluzione dei master stereo a partire dai nastri analogici originali, rimasterizzati a velocità dimezzata ed utilizzando l’esclusivo tornio Neumann VMS80 di Miles per la realizzazione dei vinili.

Anche le sei copertine degli album sono state riprodotte nel boxset, progettato dai Tom Hingston Studios di Londra.

Complessivamente, i sei lavori di Sade hanno venduto ben 60 milioni di copie in tutto il mondo, e sono stati certificati platino ben 24 volte.

Numeri notevoli, macinati nel corso di una carriera trentennale. Lo studio-project più recente, Soldier Of Love, si è classificato al numero uno in 15 paesi, inclusi gli States.

Non male anche il feedback del pubblico per le performance live. Durante l’ultimo tour del 2011, la band si è esibita in 106 spettacoli epici in ben quattro continenti, davanti a circa 800.000 fan.

Influenze e copertine patinate

La lista di figure influenzate dalla band è piuttosto lunga: cui Beyoncé, Drake, Kanye West e Missy Elliot, Christine and the Queens, Dua Lipa, FKA Twigs, Mabel e Taylor Swift.

Meritano una menzione anche le cover dei pezzi di Sade realizzate da artisti come Donna Summer, Frank Ocean, Jason Mraz, Lauryn Hill e Dr. Dre.

La stessa Sade ha lasciato il segno come icona di stile dopo aver impreziosito le copertine di mezzo mondo da Rolling Stone e Billboard, a Fader e Cosmopolitan.

Insomma, tanto dal punto di vista musicale quanto da quello “social”, i Sade sono la testimonianza che si può ottenere un successo trasversale che non conosce limiti di età o ambiti. Questo cofanetto offre e celebra la loro eredità musicale, in un formato che ingolosirà gli appassionati della musica di qualità e dai collezionisti. 

Ascolta The Best of Sade

Articolo Precedente
Vijat Mohindra

Miley Cyrus: «La chirurgia vocale mi ha fatto tornare sobria»

Articolo Successivo
Kendrick Lamar

Kendrick Lamar: il ritorno potrebbe essere più vicino del previsto


Articoli correlati
Total
3
Share