Roger Waters: «Sono molto più importante di The Weeknd e di Drake»

“Le cose che sto portando avanti sono di fondamentale importanza per le vite di tutti noi” ha detto l’artista, 78enne
Roger Waters
Roger Waters, foto ufficio stampa

Roger Waters ha fatto sapere che è «molto più importante» di artisti come The Weeknd e Drake.


Durante un’intervista per la testata canadese The Globe And Mail, Roger Waters ha preso in contropiede il giornalista che lo stava intervistando. «Nessun giornale di Toronto ha mandato qualcuno ha recensire i miei show» ha detto l’artista, 78enne. Il giornalista ha risposto che, più che di una cospirazione, come sembrava pensare Waters, c’erano stati altri eventi importanti.


Infatti, l’8 luglio, giorno del primo concerto dell’ex bassista dei Pink Floyd nella città, si sarebbe dovuto esibire anche The Weeknd. «Ma il suo concerto è stato cancellato. E io ho suonato per due serate. Non era possibile recensire il suo concerto una sera e il mio quella successiva?».

Roger Waters ha poi continuato affermando che «non voglio lanciare un attacco personale. Ma mi è sembrato strano. E, comunque, con tutto il rispetto per The Weeknd o Drake, io sono molto, molto, molto più importante di quanto loro saranno mai, a prescindere da quanti miliardi di streaming hanno».

«Le cose che sto portando avanti sono di fondamentale importanza per le vite di tutti noi» ha concluso Waters, riferendosi al suo impegno politico. L’artista è recentemente tornato a suonare dal vivo con il suo tour “This Is Not A Drill“, il primo dalla fine della quarantena.


Articolo Precedente
Medimex - Emiliano - Zingaretti - 1

Medimex, Emiliano: «Le regioni facciano una proposta di legge per agevolare le music commission»

Articolo Successivo
Cloud Flare - foto di Mike MacKenzie - CC BY 2.0 - Flickr

CloudFlare, le major ottengono l’interruzione dei servizi legati ai BitTorrent

Articoli correlati

Total
0
Share