Rhove risponde alle critiche dei Pinguini Tattici Nucleari: “Fatela una hit”

“Siete le classiche persone che se venite in zona vi prendono per il c**o” ha scritto il rapper in risposta ai commenti (non esplicitamente diretti a lui) da parte della band
Rhove
Rhove, foto ufficio stampa

La storia era partita due giorni fa, quando un’esibizione di Rhove era finita al centro di una polemica. Nei video girati da alcuni fan, il rapper si lamentava con il pubblico. “Mi sono fermato perché un quarto di voi era fermo. Non esiste che all’ultima canzone state fermi”. Dopodichè l’artista era sceso dal palco, ponendo fine al concerto.


Dì lì a poco, i Pinguini Tattici Nucleari hanno pubblicato una storia Instagram che sembrava diretta proprio a Rhove, senza citarlo esplicitamente. “Siamo tornati finalmente alla musica dal vivo e mi è capitato in questi giorni di vedere video aberranti di cantanti che sul palco insultano il proprio pubblico perché non canta o non salta”.


“Mo’ chi glielo spiega che farli saltare e cantare e compito loro?” continua la band. “Quando si parla di gavetta si parla anche di questo. Fare i concerti e fare le hit sono due cose diverse“.

Un intervento, quello dei Pinguini Tattici Nucleari, che per quanto non citasse personalmente Rhove, in molti hanno letto come diretto a lui. Lo stesso rapper ha pensato la stessa cosa, e nel giro di una giornata, ha risposto con un’altra storia su Instagram.

“Di voi nemmeno parlo perché non ce n’è bisogno, fatela una hit se è così facile. Siete le classiche persone che se venite in zona vi prendono per il c**o. Solo in televisione potete andare”. “Ah tra l’altro” continua Rhove “appena è uscita la notizia di voi che mi sfottevate, avete fatto uscire il merch su Instagram ahahahah. Non parlavano di voi da anni“.

Difficile capire la critica di Rhove, dal momento che i Pinguini Tattici Nucleari hanno rilasciato negli ultimi mesi il singolo di successo Giovani wannabe, peraltro non la loro prima hit. Inoltre la band è al momento in tour in tutta Italia con moltissime date sold-out.


Articolo Precedente
Denis O'Regan - Queen - 22

Denis O’Regan, il fotografo dei Queen: «Mick Jagger si esibisce per il pubblico, Freddie lo possedeva»

Articolo Successivo
CanovA

CanovA ci racconta in esclusiva il suo primo EP, "Level One", traccia per traccia

Articoli correlati

Total
1
Share