Prodigy: il ricordo di Keith Flint a un anno dalla morte

I Prodigy hanno voluto ricordare il loro Keith Flint con un post emotivo: «È passato un anno da quando ci hai lasciato, ci manchi tutti i giorni»
Keith Flint
Andy Sheppard/Redferns

Oggi, mercoledì 4 marzo, è passato esattamente un anno dalla morte di Keith Flint e i Prodigy gli hanno reso omaggio.

I membri della band Liam Howlett e Maxim hanno twittato un messaggio pieno d’amore, scrivendo. «È passato un anno da quando ci hai lasciato, ci manchi tutti i giorni, uomo. La tua luce brucia forte. Sarai sempre qui con noi perché, lo sai, NOI VIVIAMO PER SEMPRE …!».

La nota, che include anche tre immagini iconiche del cantante, termina con queste parole: «Stay Punk brother, Forever in our hearts».

Flint è stato trovato morto nella sua casa dell’Essex, in Inghilterra. Aveva 49 anni.

Il tweet dei Prodigy per ricordare Keith Flint

Articolo Precedente
Mostro, foto di Lorenzo Piermattei

Mostro: «Ho tolto il filtro alla mia musica e sono ancora più sincero»

Articolo Successivo
Lucio Dalla

Anna e Marco tornerebbero ancora "tenendosi per mano"?


Articoli correlati
Total
2
Share