Coronavirus, Placido Domingo è stato ricoverato in Messico

Lo ha comunicato la CNN. Pare che Placido Domingo (79 anni) abbia avuto alcune complicazioni dopo aver contratto il virus
Coronavirus, Placido Domingo è stato ricoverato in Messico
Oscar Gonzalez/NurPhoto via Getty Images

Il tenore e direttore d’orchestra Placido Domingo è stato ricoverato in Messico dopo aver contratto il Coronavirus.

La scorsa settimana lo aveva annunciato lui stesso. «Sono risultato positivo al test per il Covid-19, il Coronavirus. Io e la mia famiglia siamo in auto-isolamento e ci resteremo per tutto il periodo necessario dal punto di vista medico», aveva scritto.

Placido Domingo aveva continuato: «Vi chiedo di essere molto attenti, di seguire le linee guida di base lavandovi spesso le mani. Mantenendovi a una distanza di almeno due metri l’uno dall’altro, facendo tutto il possibile per impedire la diffusione del virus. E, soprattutto, state a casa! Insieme possiamo combattere questo virus e fermare questa crisi mondiale, in modo da tornare al più presto alla situazione quotidiana».

Ora la CNN ha comunicato che il tenore e direttore d’orchestra spagnolo di 79 anni sarebbe ricoverato in Messico per alcune complicazioni. Pare che Placido Domingo stia reagendo alle cure.

Non sono stati mesi semplici per Domingo. Negli scorsi mesi è stato coinvolto in uno scandalo dopo aver ricevuto alcune accuse per molestie sessuali e abuso di potere per ottenere rapporti sessuali. Per molti mesi il tenore ha negato e respinto ogni accusa, poi ha deciso di ammettere quanto successo e di scusarsi. Le ripercussioni sono state chiaramente molte. Un esempio? Il Teatro Nazionale di Madrid – lo stesso che lo ha visto debuttare cinquant’anni fa – ha deciso, per la prima volta, di annullare pochi mesi fa un suo concerto.

Articolo Precedente
Elton John, courtesy photo

Elton John ha chiuso l'iHeart Concert con "Don't Let The Sun Go..."

Articolo Successivo
Lucio Dalla

Riscoprire Lucio Dalla con una mostra (anche) online

Articoli correlati
Total
7
Share