Pablo America ha rivelato la sua identità: è Gerardo Pulli

Il cantautore getta la maschera e svela il suo vero volto: quello di Gerargo Pulli, ex vincitore dell’undicesima edizione di Amici
Pablo America / Gerardo Pulli
Pablo America, foto ufficio stampa

Nell’ormai lontantissimo 2012, Gerardo Pulli vinceva l’undicesima edizione di Amici di Maria De Filippi. Uscito dalla scuola più famosa d’Italia, il cantautore classe ’92 ha avuto una carriera che l’ha visto principalmente autore per altri artisti, tra cui Noemi, Emma (per Io sono bella, scritta insieme a Vasco Rossi, ndr.) e Alberto Urso, altro vincitore di Amici.
Se vi state domandando il perché di questa premessa, la risposta è semplice quanto inaspettata. Infatti, dietro al cantautore e produttore Pablo America, venuto allo scoperto in quest’ultimo anno, si nasconde proprio Gerardo Pulli.

Il cantante, alla vigilia del suo tour estivo che partirà questa sera da Soliera (Modena) ha voluto rivelare la sua identità attraverso un post su Instagram. «Hola, come va? Questa è la mia faccia, perché oggi mi va. Non c’è granché da dire, sono un po’ timido, tutto qua» ha scritto Pablo America/Gerardo Pulli su IG.

E ha continuato: «Mi è sempre piaciuta l’idea che tutti mi chiamassero Pablo, da qualche anno a questa parte l’ho detto a un po’ di persone. Va be, il cognome l’ho preso da mio padre, come molti. Mio padre si chiama Anthony America. Mi piace the lord of the rings, mi piacciono i king gizzard & the lizard wizard, mi piace guardare c’è posta per te con Arianna. Mi piace scrivere canzoni. Mercoledì esce Police & Kidz, “emoticon pistola”».

Un modo, tra l’altro, non solo per far conoscere a tutti la sua vera identità, ma anche per ricordare l’uscita del suo nuovo singolo, Police & Kidz, che arriva in seguito a Loco Loco e Ascoltavo i Nirvana.

Insomma, Gerardo Pulli ha gettato la maschera, rivelando il volto che si cela dietro il progetto Pablo America. Una scelta fortunata? Un’operazione azzardata? Solo il tempo potrà dircelo.

Articolo Precedente
Stories from the Rooms, ©Michael Putland Archive 2021

Ti sei mai chiesto cosa ha visto quella stanza d'hotel?

Articolo Successivo
BTS-방탄소년단-Permission-to-Dance-screenshot-2021-billboard-1548-1625588596-compressed

BTS, finalmente fuori il nuovo singolo "Permission To Dance"


Articoli correlati
Total
2
Share