Nick Cave e Björk inaugurano i live in streaming a pagamento

Nick Cave e Björk hanno deciso di proporre ai fan una nuova modalità di assistere ai loro concerti. L’artista islandese devolverà il ricavato in beneficenza
Björk al Primavera Sound
Björk al Primavera Sound

Björk e Nick Cave hanno inaugurato una nuova modalità di fare live post- lockdown.

Björk

L’artista islandese ha annunciato l’arrivo di alcuni live in streaming per beneficenza. Si tratta di tre “matinee performances” con Iceland Airwaves: tre concerti che le permetteranno di raccogliere fondi per un’associazione che supporta le donne di tutto il mondo (Kvennaathvarfid). Gli show si svolgeranno alla Reykjavík’s Harpa Hall il 9, 15 e 23 agosto.

«I concerti saranno unplugged, acustici e eseguiti con l’orchestra sinfonica islandese. Sento che stiamo attraversando tempi straordinari, orribili, ma che possono essere un’opportunità per cambiare veramente. Ci viene finalmente chiesto di affrontare la questione del razzismo, stiamo imparando che la vita è più importante del profitto. Guardiamoci dentro per scoprire tutti i nostri pregiudizi e privilegi nascosti», ha scritto Björk.

Tre serate con tre scalette diverse. Il tutto con cento musicisti islandesi per ognuno di questi tre live. Per poter seguire da casa i live, è necessario acquistare i biglietti su DICE.

Nick Cave

Il discorso è simile con Nick Cave. L’artista, dopo aver annullato (come tutti i suoi colleghi) le sue date in giro per il mondo, ha deciso di fare un live in streaming a pagamento.

Il prossimo 23 luglio trasmetterà Idiot Prayer, Nick Cave Alone at Alexandra Palace, uno show che si potrà seguire da casa con un biglietto da 16 sterline.

Questo live è stato registrato a giugno presso la West Hall in Alexandra Palace di Londra e la trasmissione in streaming non potrà essere messa in pausa da chi acquisterà il biglietto. Insomma: un concerto unico e irripetibile. (Quasi) come quelli che eravamo abituati a seguire prima della pandemia.

Qui tutte le informazioni per l’acquisto dei biglietti.

Articolo Precedente
Chiara Galiazzo

Chiara Galiazzo: «Il "Bonsai" ti aiuta a non dare nulla per scontato»

Articolo Successivo
Paul Weller, foto di NICOLE NODLAND

Paul Weller più ispirato che mai nel nuovo album "On Sunset". L'intervista

Articoli correlati
Total
13
Share