Neverland, il ranch di Michael Jackson, è stato venduto a Ron Burkle

Nel 2016 il prezzo di Neverland era di 100 milioni di dollari mentre adesso è stato venduto per 22 al milionario, ex socio della star
Neverland, il ranch di Michael Jackson, Trae Patton/NBC/NBCU Photo Bank via Getty Images
Neverland, il ranch di Michael Jackson, Trae Patton/NBC/NBCU Photo Bank via Getty Images

Il Neverland Ranch, la celeberrima dimora di Michael Jackson in California, ha trovato un nuovo proprietario: Ron Burkle.

Burkle ha visto la proprietà di 2.700 acri a Los Olivos, vicino a Santa Barbara, come un’ottima opportunità di investimenti terrieri, ha riferito il suo portavoce giovedì 24 dicembre in una e-mail.

Il Wall Street Journal ha riportato che Burkle ha acquistato la proprietà per 22 milioni di dollari. Il milionario era socio della star e co-fondatore della società di investimenti Yucaipa Companies. L’uomo d’affari ha costruito la sua ricchezza acquistando e vendendo catene di negozi di alimentari e detiene investimenti in agenzie di talent con sede nel Regno Unito e negli Stati Uniti. Più recentemente ha investito nell’agenzia APA di Beverly Hills attraverso la sua società Yucaipa Companies.

Nel 2016 il prezzo richiesto per Neverland era di 100 milioni di dollari, poi è sceso a 67 milioni di dollari l’anno dopo. Oltre a una residenza principale di 12.500 metri quadrati e a una casa con piscina di 3.700 metri quadrati, la proprietà vanta un edificio separato con un cinema da 50 posti a sedere e uno studio di danza. Altre caratteristiche del ranch sono la stazione ferroviaria in stile Disney, una caserma dei pompieri e un fienile.

Articolo Precedente
Ice Teddy - 2020 - anteprima

Guarda in anteprima il video di "2020" di Ice Teddy

Articolo Successivo

Sanremo 2021: chi si schiera contro l'idea Rai di una nave per spettatori e staff

Articoli correlati
Total
3
Share