Music for Change, al via il Premio Stream per gli inediti dei finalisti

Sarà assegnato all’inedito che conquisterà più ascolti fra quelli prodotti dagli otto finalisti della dodicesima edizione di Musica contro le mafie
Music for Change, cover. Foto ufficio stampa
Music for Change, cover. Foto ufficio stampa

A fine settembre siamo stati anche noi protagonisti nella giuria di Music for Change – 12th Musica contro le mafie award. Ora, il premio Musica contro le mafie ha rigenerato l’evento con una nuova iniziativa: il Premio Stream, che andrà a uno degli inediti prodotti dai finalisti durante le fasi live e di residenza nei Bocs Art di questa edizione a Cosenza.

Gli inediti saranno infatti pubblicati sulle piattaforme digitali e i loro stream conteggiati fino al prossimo 17 gennaio 2022. Sarà quindi il gusto del pubblico a decretare un ulteriore riconoscimento, basato sugli ascolti più alti ottenuti su Spotify da uno degli otto brani.

L’artista con più stream sul suo brano potrà esibirsi sul palco principale del Palafiori nella settimana del Festival di Sanremo 2022. Una bella iniziativa, che vedrà ancora una volta in gara non solo Francesco Lettieri, vincitore dell’edizione di quest’anno (con menzione speciale del Club Tenco), ma anche la rapper Sugar (menzione speciale Musica contro le mafie), il duo AliC’è (premio Acep-Unemia), la band Yosh Whale (secondi in classifica) e tutti gli altri protagonisti di Music for Change.

Gli inediti in gara

«L’introduzione di questo premio è una cosa che ci piace molto perché va oltre il prezioso parere delle giurie, dei partner che hanno assegnato dei riconoscimenti e della direzione artistica», ha dichiarato Gennaro de Rosa, presidente di Music for Change.

«È la prova su strada (come si direbbe in gergo automobilistico). Il nostro obiettivo è da sempre quello della diffusione di buone prassi attraverso la musica», prosegue De Rosa. «Le canzoni possono avere dei contenuti importantissimi, possono essere di grande qualità tecnico artistica ma se non vengono veicolate e ascoltate la nostra mission è solo parzialmente portata a compimento».

Ecco gli inediti:

Francesco Lettieri – Inverno (Il momento è arrivato)
Yosh Whale – Stanca
Cubirossi 
– Appesa Al Cielo
Alic’è 
– Le Chiavi Di Casa
Cranìa 
– +(Più)
Sugar – Regarde-Moi
Kumi – Zoom-Out
Vybes
 – Desirè

Guarda il recap di Music for Change

Articolo Precedente
Marracash

Da Marracash a Jovanotti, le uscite più importanti di oggi

Articolo Successivo
Erio, uno dei concorrenti di X Factor 2021. Foto ufficio stampa

X Factor 2021, i momenti migliori e peggiori del quarto Live

Articoli correlati
Total
10
Share