La notizia (resa nota dal sito TMZ) è rimbalzata sul Web in poche ore. Ieri, venerdì 7 settembre, è morto a 26 anni il rapper Mac Miller. L’artista era senza vita sul letto di casa sua, in California. Si pensa a una possibile overdose.

Infatti, il rapper stava combattendo da tempo i suoi problemi legati al consumo di droga. Aveva pubblicato il suo ultimo album Swimming pochissime settimane fa. La notizia ha shoccato tantissimi artisti di tutto il mondo. E non solo.

Mac Miller era stato fidanzato per circa due anni con una delle attuali icone del pop: Ariana Grande.