È morto Joe Jackson, padre e manager di Michael e Janet

Joe Jackson, padre e primo manager dei Jackson 5, è morto oggi all’età di 89 anni dopo una dura battaglia contro il cancro
Joe Jackson
Joe Jackson

Joe Jackson, padre e primo manager dei Jackson 5, è morto oggi all’età di 89 anni dopo una battaglia contro il cancro. La fonte è TMZ.

Il patriarca della famiglia Jackson è nato nel 1928 e ha sposato Katherine nel 1949. Ha avuto 11 figli.

Come manager, Jackson ha lanciato la carriera del figlio Michael Jackson – insieme a Jackie, Jermaine, Marlon e Tito – con i The Jackson 5 negli anni Sessanta. I Jackson 5 firmarono con la Motown Records di Berry Gordy. Nel 1970 i loro primi tre singoli (I Want You Back, ABC e The Love You Save) andarono alla #1 della Billboard Hot 100.



Lo scorso 21 giugno la figlia Jermaine Jackson ha twittato sulla salute del padre. «La salute di mio padre non è buona, ma “morire” è una parola dura scelta dagli scrittori e non da me».

Ma il 24 giugno, un aggiornamento più minaccioso è stato pubblicato sulla pagina Twitter di Joe Jackson. «Ho visto più tramonti di quanti ne ho lasciati vedere. Il sole sorge quando arriva il momento e, che ti piaccia o meno, il sole tramonta quando il tempo viene». Dopo che il tweet è uscito, Paris (la figlia di Michael) ha twittato. «Questo è un bellissimo tweet. Ma mi sconvolge vedere che chiunque è responsabile di questo account ne approfitta. Mio ​​nonno non ha twittato questa cosa. Non sono sicura che abbia mai usato questo account».



Janet ricorda il padre Joe Jackson

La figlia Janet Jackson ha parlato di suo padre il 22 giugno in un discorso al Radio Disney Music Awards di Hollywood. In questa occasione è stata premiata con l’Impact Award, ora noto come Janet Jackson Award.

«È bello essere riconosciuta come qualcuno che ha avuto un impatto positivo su altre persone. Ma se ho avuto la fortuna di influenzare gli altri è solo perché io stessa sono stata fortemente influenzata da persone positive nella mia vita». E ancora: «Mia madre mi ha nutrito con l’amore più stravagante che si possa immaginare. Mio padre, il mio incredibile padre, mi ha spinto ad essere il meglio che posso».

Jackson è stato colpito da un ictus mentre era in visita in Brasile nel 2015 ed è stato nuovamente ricoverato in ospedale dopo che un’auto in cui stava viaggiando è stata coinvolta in un incidente a Las Vegas nel 2017.

Jackson era noto per la sua gestione pungente dei suoi figli. Ma nel 2002, il Rock and Roll Hall of Fame lo ha nominato miglior manager di intrattenimento di sempre. «Sono contento di essere stato duro: guardate cosa ho scoperto!», ha detto Jackson nel 2013.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente
Prince Estate e Sony Music: ecco l'accordo

Prince Estate e Sony Music: l'accordo su 35 album del cantante

Articolo Successivo
Florence Welch sul palco con Maggie Rogers: la performance di Light On

Florence + the Machine: il set acustico prima del disco


Articoli correlati
Total
1
Share