I Måneskin suoneranno negli stadi nel 2023

Lo ha annunciato a sorpresa la band durante la puntata di Che tempo che fa. Gli appuntamenti sono per il 20 luglio allo stadio Olimpico di Roma e il 24 luglio allo stadio San Siro di Milano
Maneskin Brit Awards
Måneskin, foto di Francis Delacroix

Oggi è un bel lunedì per tutti i fan dei Måneskin. Durante la puntata di Che tempo che fa andata in onda ieri sera, la band ha fatto a sorpresa un annuncio speciale. «Facciamo i nostri primi stadi», ha dichiarato Damiano. «Quello della Roma e quello dell’Inter». Gli appuntamenti previsti per l’estate 2023, infatti, saranno due: il 20 luglio allo Stadio Olimpico di Roma e il 24 luglio allo stadio San Siro di Milano.

Puglia Sounds Plus

Le date faranno parte del grandioso tour mondiale dei Måneskin che partirà il 26 ottobre da Città del Messico e che, con le sue 25 tappe, toccherà tutto il Nord America fino a metà dicembre. A partire da febbraio sarà poi il turno dell’Europa, con date in Olanda, Belgio, Germania, Francia, Spagna, Austria, Danimarca, Inghilterra, Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria. E poi, ovviamente, l’Italia, dove i Måneskin festeggeranno la fine della tournée globale con due straordinari concerti.


The Loneliest dei Måneskin è il nuovo brano più ascoltato al mondo

In occasione dell’ospitata nel salotto di Fabio Fazio, i Måneskin hanno presentato il loro nuovo singolo, The Loneliest. Il brano, pubblicato il 7 ottobre, ha subito scalato le classifiche di ventotto Paesi, diventando rapidamente il più ascoltato del mondo. «The Loneliest è un singolo a cui teniamo particolarmente», ha spiegato Damiano. «È un brano molto personale, in cui speriamo che tanti possano ritrovarsi. Lo abbiamo suonato per la prima volta a Londra, durante un concerto a sorpresa, e vedere il coinvolgimento dei fan ha significato tanto per noi».

Negli ultimi giorni, per altro, hanno fatto molto scalpore altre rivelazioni del frontman dei Måneskin riguardanti le riprese del video di The Loneliest. Nel videoclip, infatti, in una scena che simula un annegamento si vede Damiano sott’acqua. Per fare ciò, gli sono stati legati dei pesi al corpo. In una diretta su YouTube, il cantante ha rivelato che sul set ha davvero creduto di morire. «Hanno esagerato con i pesi e ho pensato che sarei morto sul serio».

I biglietti per le date dei Måneskin negli stadi saranno disponibili a partire dalle 11 di domani, martedì 18 ottobre.

Puglia Sounds Plus

Articolo Precedente
Manuela Zero - anteprima

Manuela Zero: guarda in anteprima il corto per il singolo "Attack"

Articolo Successivo

Scena Unita finanzierà dei corsi di formazione

Articoli correlati
Puglia Sounds

Total
6
Share