MTV VMAs 2022, i Måneskin vincono per “Best Alternative” con il video di “I Wanna Be Your Slave”

Il videoclip diretto da Simone Bozzelli ha conquistato il premio nella prestigiosa categoria. È la prima volta per una band italiana
Maneskin - MTV VMAs 2022 - foto di Theo Wargo - Getty Images for MTV - Paramount Global
Maneskin – MTV VMAs 2022 – foto di Theo Wargo – Getty Images for MTV – Paramount Global

Non si ferma l’ascesa internazionale dei Måneskin. Dopo la vittoria di Beggin’ nella categoria Top Rock Song ai Billboard Music Awards, la rock band capitolina porta a casa un altro ambito premio internazionale. Nella serata di ieri, domenica 28 agosto, il video di I Wanna Be Your Slave ha vinto il premio come Best Alternative Video agli MTV Video Music Awards.


I Måneskin stabiliscono quindi un nuovo record oltre ai moltissimi inanellati negli ultimi due anni. Per la prima volta, infatti, il premio viene assegnato ad una band italiana.


Quella di Best Alternative Video, però, non era l’unica categoria in cui il gruppo era nominato. Damiano, Victoria, Ethan e Thomas concorrevano anche come Group of the Year (che ha visto vincere i BTS) e come Best New Artist (categoria in cui ha trionfato Dove Cameron).

Supermodel: la performance dei Måneskin sul palco degli MTV VMAs

I Måneskin sono poi saliti sul palco del Prudential Center di Newark per una performance esplosiva. La band si è esibita con Supermodel, singolo uscito a maggio. Il brano ha raggiunto per la seconda volta la prima posizione della Billboard Alternative Airplay e Damiano aveva parlato del lavoro con il produttore Max Martin durante un’intervista rilasciata a Billboard. «È stato molto bello perché Max e il suo team non ci hanno mai imposto di fare qualcosa che non volessimo. […] È stato davvero umile tanto che ci ha chiesto come potesse aiutarci a renderla una hit globale».

Le parole di Damiano: «Non ci aspettavamo di vincere»

In un’intervista all’Entertainment Tonight, il frontman dei Måneskin ha espresso tutto il suo stupore per la vittoria. «È straordinario, non ci aspettavamo di vincere», dice Damiano. «Per noi è stato un vero onore. C’erano tanti grandissimi artisti in gara». Tra gli “avversari” dei Måneskin c’erano infatti nomi del calibro di Avril Lavigne, Imagine Dragons, Machine Gun Kelly, Panic! At The Disco e Twenty One Pilots.


Articolo Precedente
Maneskin - MTV VMAs 2022 - foto di Jeff Kravitz - Getty Images for MTV - Paramount Global

MTV VMAs: ecco tutti i vincitori dell’edizione 2022

Articolo Successivo
Taylor Swift - MTV Video Music Awards 2022 - foto di Johnny Nunez - Getty Images for MTV - Paramount Global

Le foto più belle degli MTV Video Music Awards 2022

Articoli correlati

Total
15
Share