Mahmood tra mito e realtà: è lui il protagonista della cover del nuovo numero di Billboard

Il cantante è fresco di pubblicazione del nuovo album Ghettolimpo, uno dei progetti più ricercati di questa prima metà del 2021 in Italia. Ma non solo: nel numero di giugno ci sono anche Sottotono, Cosmo, Frah Quintale, Kings Of Convenience…
Mahmood - Ghettolimpo - intervista - 2 - foto di Stefano Masselli - Tutti i diritti sono riservati
Mahmood – Stylist: Susanna Ausoni; Assistente Stylist: Claudia Scornavacca; Makeup and hair: Simone Gammino; Full look Burberry, orecchini All Blues via Antonioli.eu- foto di Stefano Masselli – Tutti i diritti sono riservati

È disponibile il nuovo numero di Billboard Italia, consultabile sulla APP esclusiva (per iOS e per Android), dove è anche possibile prenotare la propria copia cartacea. La cover story del numero è dedicata a Mahmood: è uscito venerdì il suo attesissimo secondo album Ghettolimpo, l’album della maturità e della piena consapevolezza. Il direttore Tommaso Toma lo ha incontrato all’ombra di una stupenda villa lombarda e nella lunga intervista parla con dovizia di dettagli della genesi delle nuove canzoni e del suo sogno di farsi conoscere in USA.

La copertina con Mahmood

copertina Mahmood - Billboard Italia giugno 2021

Le interviste

Un ritorno non scontato, eroi dell’hip hop: tornano i “maestri” Sottotono. Stefano Tasciotti ne parla con il duo della West Coast italiana tra ricordi, emozioni e buoni propositi da mantenere.

A proposito di ritorni, Alberto Campo ritrova per noi una coppia di songwriter che negli anni Zero fecero impazzire pubblico e critica, i norvegesi Kings Of Convenience che tornano con il delizioso album, Peace Or Love dopo anni di silenzi. L’oramai siracusano di adozione Erlend Øye ci racconta l’alchimia ritrovata con il sodale Eirik.

Con un’intensa intervista Gaetano Scippa parla con Alessandro Cortini del visionario nuovo suo album Scuro Chiaro per la prestigiosa Mute Records. E pensare che Cortini è l’unico italiano presente nella Rock and Roll Hall of Fame, grazie ai Nine Inch Nails del suo amico Trent con il quale Alessandro ha un rapporto di amicizia e stima da lunga data.

La nostra condirettrice Silvia Danielli sfodera un’infilata di interviste gustosissime pescando dal versante itpop con Frah Quintale e da quello dance/elettronico con l’audace e intrigante nuovo lavoro di Cosmo.

I fratelli Dewaele, David e Stephen, ovvero i Soulwax/2manydjs, ci fanno conoscere in esclusiva per l’Italia il loro nuovo stupendo headquarter a Gent. Frutto di tanta passione, risparmi spesi e buon gusto architettonico, di design, oltre che musicale come sempre.

Federico Durante ci racconta in compagnia del chitarrista dei Wolf Alice il loro ottimo ritorno, prestando molta attenzione al lato più istintivo e alle passioni.

E ancora, tantissime interviste: Jack Savoretti, Shiva, GionnyScandal, Casino Royale, Giaime, Alfa

Le rubriche

In Portrait Of c’è l’esclusiva gallery fotografica di cmqmartina. Per History of Music, Alberto Campo questa volta celebra la storica etichetta jazz, Impulse! Records. E per la rubrica Vinyl, Andrea Angeli Bufalini ci racconta della Philadelphia International Records, la storica label di musica black che ha dato vita al “Philly Sound”.

Articolo Precedente
Cesare Cremonini

Cesare Cremonini sarà il regista di un film su Lucio Dalla

Articolo Successivo
Kharfi - Unlikely - anteprima

Guarda in anteprima il video di "Unlikely" di Kharfi feat. Xuitcasecity


Articoli correlati
Total
7
Share