Madame si sfoga contro chi chiede foto in momenti inopportuni. Ed è polemica

Madame si è lamentata su Twitter per chi continua a chiederle selfie senza conoscere niente di lei. Poi il chiarimento su Instagram
Madame. Crediti: Mattia Guolo
Madame. Foto di Mattia Guolo

Tutto nasce da un tweet in cui Madame si è sfogata, commentando la richiesta ricevuta da parte di una persona per fare una foto con lei in un momento inopportuno. L’artista, fra i Big di Sanremo quest’anno con il brano Voce e reduce dal successo del suo album d’esordio, ha voluto precisare il significato del suo tweet sulle stories di Instagram.

Il post, ora cancellato per via dei troppi commenti ricevuti che hanno dato il via ad una polemica, riportava quanto detto di seguito: «Se non hai ascoltato il disco o se non hai preso il cd o il biglietto, o se non sai di che parlo, se non hai fatto nulla per me, non farmi alzare mentre mangio per una foto. Perché io sono Madame 24h solo per chi mi usa per la musica, per il resto sono una scorbutica veneta di 19 anni».

Uno sfogo che ha scatenato numerose critiche, aspri commenti e meme, anche se non mancano posizioni di sostegno, come quella di Ermal Meta – finito in una polemica simile qualche tempo fa – che l’ha invitata ad ignorare il social per non passare una brutta giornata.

Il chiarimento di Madame su Instagram

Un primo chiarimento di Madame arriva sul profilo della pagina Trash Italiano, in cui l’artista commenta:

«Se un giorno vi dovesse capitare che 15 persone vi fotografano mentre mangiate un piatto di pasta dicendovi “ah ma ti sei quell* che ha fatto quelloooo” facendovi sprofondare dall’imbarazzo perché 1 non sanno nemmeno cosa fate nella vita 2 state mangiando allora capirete il mio tweet. Più che polemica è buon senso. P.S.: ascoltando i pezzi sulle piattaforme – per chi non lo sapesse – si aumenta il numero delle vendite del disco. Comunque grazie a tutti dei complimenti».

Madame ha poi voluto chiarire ulteriormente il significato delle sue parole, inizialmente fraintese per via della brevità dei caratteri a disposizione su Twitter. Sul suo profilo Instagram ha condiviso una serie di stories in cui precisa il rapporto “sacro e personale” tra artista e fan, e dichiara:

«La relazione fan artista è molto personale, un mio fan non mi interromperebbe mentre mangio con la mia famiglia, per chiedermi una foto. Io penso e sono sicura che aspetterebbe che io finisca di cenare, perché è un momento così intimo quando una persona sta con la famiglia. È poco rispettoso interromperlo. È evidente che io non stia lavorando in quel momento, che io non sia Madame. Ma che sia figlia di mia madre e di mio padre, che sia sorella di mio fratello e zia di mia nipote. Non sono Madame, soprattutto se non mi segui o se non mi ascolti», prosegue l’artista.

Poi, conclude: «Un fan ci tiene a farmi capire che è un mio fan. Un non-fan, ironia della sorte, ci tiene a dirmi che non mi segue, ed è quello che mi è successo l’altra sera. “Ti ho vista a Sanremo possiamo farci una foto?” e con loro la foto l’ho fatta, mi reputo una persona educata. Se mi chiedi una foto, io mi alzo sorrido e faccio la foto con te, chiunque tu sia. Quello che sto dicendo è un piccolo appello per ricordare alla persone che se non mi conosci e non mi segui, abbi almeno il rispetto per me. Ringrazio gli influencer che hanno deciso di alimentare l’odio e la polemica nei miei confronti. Oltre a tutto questo non ho altro da dire, solo che io personalmente non l’avrei fatto”.

Articolo Precedente
Fedez Orietta Berti Achille Lauro

Codacons contro Fedez per pubblicità occulta: "Mille" sotto accusa

Articolo Successivo
Michele Bravi Sophie Scott

Michele Bravi e Sophie Scott: «"Falene" è un inno alla diversità»


Articoli correlati
Total
1
Share