Il Coronavirus non ferma i video: i 5 migliori girati durante il lockdown

Il lockdown ha imposto a tutti di aumentare le proprie capacità creative. Gli artisti hanno dimostrato di saper improvvisare studi cinematografici in casa
Ascolta qui Toosie Slide di Drake
Drake. Credit: Kevin Mazur/VF18/WireImage

Siamo dovuti tutti diventare creativi durante il lockdown, imparando a fare cocktail inutilmente elaborati, a fare pizze e a intrattenere i bambini con progetti che facessero perder loro più tempo possibile.

Gli artisti sono stati particolarmente abili a fare performance nelle loro camere da letto, a improvvisare talk show e battles online. E hanno imparato ad allestire studi cinematografici dal nulla in attesa di uscire di casa.

Infine i musicisti hanno anche capito come registrare nuovi video musicali mentre sono in quarantena. Ecco i nostri 5 preferiti: Twenty One Pilots, Drake, John Legend, Ben Harper e Liam Payne & Alesso.

Twenty One Pilots, Level of Concern

Una delle prime clip realizzate fuori dalla porta di casa. Tyler Joseph e Josh Dun si sono divertiti un po’ durante il loro lockdown filmando questa clip in cui sono così vicini. Ma anche così lontani.

John Legend, Bigger Love

La title track del prossimo disco di Legend vede la presenza di fan da tutto il mondo. Ma anche la moglie (la modella Chrissy Teigen) e i bambini Luna e Miles. Con questo video, John Legend ha dimostrato l’amore e le connessioni possibili durante il lockdown.

Ben Harper, Don’t Let Me Disappear

Il chitarrista e cantante ha descritto il suo ultimo pezzo come «la linea sottile tra la solitudine, l’isolamento e l’invisibilità». Le immagini in bianco e nero di Ben Harper, da solo mentre canta e suona la chitarra sono profonde e si alternano a quelle di alcuni ballerini.

Liam Payne & Alesso, Midnight

Il cantante pop e il producer EDM hanno dovuto registrare il video del loro recente singolo dalle loro rispettive case. Uno a Londra e l’altro a Los Angeles. I fan possono vedere Payne che canta nel suo rooftop e pure Alesso all’interno del suo studio.

Drake, Toosie Slide

Potrebbe sembrare da solo nella sua immensa dimora a Toronto. Ma, anche se lo fosse, Drake mostra un auto-isolamento di lusso nel video diretto da Theo Skudra. Il tutto termina con uno spettacolo pirotecnico casalingo.

Articolo Precedente
Moses Sumney - grae - foto di Alexander Black

"græ" di Moses Sumney è un'opera sull'identità e sul diritto ad essere molteplici

Articolo Successivo
Crollo della pirateria musicale in Italia: in un anno scende del 35%

Il 15 giugno ritornano i concerti

Articoli correlati
Total
12
Share