Perché la kiss-cam di Kim Kardashian e Kanye West è diventata virale

Il momento della kiss-cam è sempre (molto) rischioso. Questa volta ha coinvolto la celebre coppia Kim Kardashian-Kanye West
Perché la kiss-cam di Kim Kardashian e Kanye West è diventata virale
Kevin Mazur/Getty Images

Il momento della kiss-cam con Kim Kardashian e Kanye West durante l’All-Star Game dell’NBA è diventato virale. Il motivo? La quantità di disagio che contiene.

Tutto è iniziato quando la Kardashian è comparsa sul maxi-schermo mentre la famosa coppia sedeva a bordo campo dell’United Center di Chicago. Però, quando la telecamera ha allargato sul marito rapper è accaduto il fattaccio. Lui, scocciato, fissa la telecamera, mentre lei prova a baciarlo sulla bocca, non riuscendoci. Accontentandosi di un bacio sulla guancia. Inutile dirlo: su Twitter è diventato un momento super commentato.

«Qualcuno dica a @kanyewest che non è Dio e che può pure baciare sua moglie con la kiss cam», ha twittato un fan usando una GIF della superstar che scuote la testa, disgustato. Un altro ha scritto: «Kim Kardashian non merita un trattamento come questo».

Tuttavia, altri hanno difeso West, sostenendo che semplicemente non capiva cosa stesse cercando di fare Kardashian. «Penso che non avesse capito il momento e semplicemente non abbia visto il gesto», ha ipotizzato uno. Un altro ha twittato: «Sento che si amano davvero. Ma a lui non piace mostrare il suo affetto in pubblico».

Ad ogni modo, ecco l’imbarazzante video.



Articolo Precedente
Fred Buscaglione - A Tutti Piace Fred

"A Tutti Piace Fred": Buscaglione ieri e oggi in uno speciale cofanetto

Articolo Successivo
Bugo - Sanremo 2020 - Foto di Paolo De Francesco

Dal Serraglio all'Alcatraz: storia del successo di Bugo

Articoli correlati
Total
4
Share