Nel backstage del Billboard Women in Music, abbiamo chiesto alle star della serata cosa pensassero riguardo al movimento #MeToo.

Kelly Clarkson ha raccontato a Billboard come tutto ciò che è successo recentemente si trasformerà in qualcosa di positivo per la società. “Avrà un impatto positivo sul cambiamento – racconta – Sembra tutto così nero ora: vieni sconvolto sentendo le notizie. Ma tutto ciò che posso dire è che forse, finalmente, riusciremo a sistemare degli aspetti che non tutti pensavano esistessero”.

Aggiunge poi: “E non è solo per i miei figli. Spero che questa merda non ci sia più nonostante sia esistita per anni. Quindi, speriamo!”

C’è molto fermento dietro all’ultimo album della Clarkson, Meaning of Life. Col singolo Love So Soft è stata nominata per i Grammy come migliore performance pop solo.