Adidas chiude con Kanye West dopo le sue parole antisemite

«Il nostro brand non può tollerare alcun tipo di razzismo», ha dichiarato la compagnia in un comunicato
Kanye West

Adidas ha deciso di terminare la sua storia partnership con Kanye West in seguito alle sue dichiarazioni delle ultime settimane. «Adidas non può tollerare l’antisemitismo e nemmeno alcun tipo di razzismo». Questo ciò che si legge in un comunicato rilasciato ieri dal brand. «Gli ultimi commenti di Ye e le sue ultime azioni sono inaccettabili e pericolose. Violano ogni valore della compagnia, che da sempre propina idee di inclusione, rispetto della diversità e giustizia».


L’azienda è solo l’ultima delle realtà che ha preso le distanze da Kanye West, ma le tensioni tra Adidas e Ye erano emerse già all’inizio del mese, quando il rapper di Atlanta aveva accusato il marchio di aver creato delle “fake Yeezy” per altre collezioni. Già allora, Adidas aveva dichiarato che il contratto con Ye era in fase di valutazione. Fase di valutazione conclusasi martedì con la scelta di non rinnovare la partnership in essere. Adidas ha confermato l’immediato stop alla realizzazione di tutti i prodotti della linea Yeezy e ai pagamenti in favore di Kanye West e delle sue compagnie. A causa di questa separazione, nelle tasche di Kanye quest’anno entreranno 250 milioni di dollari in meno.


I brand che hanno preso le distanze da Kanye West

La mossa di Adidas il cui CEO, Kasper Rorsted, si dimetterà il prossimo anno, arriva dopo la sospensione di Ye da Instagram e Twitter per aver violato le policy. Recentemente, Kanye West aveva affermato che la schiavitù fosse una scelta e aveva definito il vaccino anti Covid “marchio delle bestie”. L’agenzia di Kanye, la CAA, lo ha scaricato e la MRC ha dichiarato che sospenderà la produzione del documentario sul rapper.

A chiudere con Kanye West è stata anche Balenciaga. Anche la JPMorgan Chase ha scisso i contratti con il rapper, sebbene questo sia successo prima dei suoi commenti antisemiti. Nelle scorse settimane poi, Ye aveva chiuso i rapporti anche con Gap.


Articolo Precedente
I giudici di X Factor 2022 e la conduttrice Francesca Michielin: Dargen, Ambra, Rkomi e Fedez. Foto di: Virginia Bettoja

X Factor 2022, Live pronti a partire: «Sosteniamo la slow music»

Articolo Successivo

Geolier e Lazza tornano insieme con "Chiagne"

Articoli correlati
Leggi di più

Indie Jungle torna su Sky Arte

La terza stagione del programma di approfondimento musicale andrà in onda sulla piattaforma e in streaming su Now da sabato 15 ottobre. Tra gli ospiti Ditonellapiaga,Giorgio Poi, Willie Peyote, Franco126 e Rancore

Total
1
Share