Kaleb Di Masi, ascolta il remix di “Hace Calor” con Sfera Ebbasta e RVFV

Il cantante argentino pubblicherà domani il remix del suo singolo e il videoclip, girato a Napoli
Kaleb Di Masi
Kaleb Di Masi e Sfera Ebbasta, foto ufficio stampa

“El Jefe del Turreo”. Così viene chiamato Kaleb Di Masi, cantante argentino che mescola stili diversi come RKT, il reggaeton e il freestyle. A soli 22 ha già raggiunto la #1 della Hot 100 di Billboard Argentina con Turraka remix, ottenendo il disco d’oro di platino con oltre 160 milioni di stream.


Oggi, giovedì 9 giugno, il cantante pubblica Hace Calor Remix, con due ospiti d’eccezione: Sfera Ebbasta e lo spagnolo RVFV. Il brano, sia per la versione originale che per il remix, è prodotto dal producer argentino Omar Varela.


Oltre al remix di Hace Calor con il rapper di Ciny e il cantante spagnolo, Kaleb Di Masi pubblicherà il video ufficiale del brano, girato proprio in Italia, a Napoli. La produzione esecutiva del videoclip è di Tomás Talarico, direttore generale e fondatore di MOJO, mentre la direzione artistica è di William Arias, direttore di produzione di MOJO. I responsabili della direzione delle riprese sono invece: Francesco Frega in Italia e Marsh Molina in Spagna.

Il video in Italia è registrato a La Bodega de D10S, luogo conosciuto come tempio di Maradona. Per l’occasione sono state chiuse le strade, per poter regalare una piccola festa d’estate ai napoletani.

«Sono felice di poter aderire a questo brano, fare il video a Napoli e riuscire a mostrare la mia cultura italiana» ha detto Sfera Ebbasta a proposito della collaborazione con Kaleb Di Masi. «Sto vivendo quello che ho sempre sognato e sapevo che sarei riuscito a farlo. Qua non ci sono frontiere, balleremo tutta l’estate» ha invece detto RVFN a proposito del lavoro con l’artista argentino.


Articolo Precedente
Nother

Nother, fuori il nuovo singolo "Us" in attesa del suo live al Primavera Sound di stasera

Articolo Successivo
Cesare Cremonini, foto di Andrea Sestito

Cesare Cremonini, in attesa dal concerto a San Siro questa sera la data zero a Lignano Sabbiadoro

Articoli correlati

Total
1
Share