Puglia Sounds

Jovanotti è davvero un ragazzo fortunato: il racconto dell’ultima data del Jova Beach Party

Sabato 10 settembre all’aeroporto di Bresso si è conclusa la seconda edizione del tour più chiacchierato e partecipato dell’estate. Tra dieci ore di live, super ospiti e la possibilità di un JBP 3, vi raccontiamo com’è andata
Jova Beach Party, 10 settembre 2022, Bresso (foto di Michele Lugaresi Maikid)

L’atmosfera di gioia e spensieratezza che accompagnerà le dieci ore successive di un afoso sabato di metà settembre si respira già intensamente tra le fermate della linea lilla della metropolitana di Milano. Armati di zainetti e cappellini per ripararsi dal sole cocente di fine estate, famiglie, coppie, comitive di amici e chi più ne ha più ne metta salgono sui vagoni della M5 con un’unica meta: l’aeroporto di Bresso. È proprio qui, infatti, a pochi chilometri dal centro della città, che Jovanotti è atterrato per l’ultima data del Jova Beach Party 2022.

Puglia Sounds Plus

Varcati i cancelli della venue ci si trova immediatamente catapultati in una situazione che ricorda i grandi festival internazionali, come ha sottolineato durante la conferenza stampa Marco Sorrentino, il manager di Jovanotti. Un mastodontico main stage troneggia al centro del parco, corollato da altri due palchi più piccoli in cui si avvicendano alcuni dei tantissimi ospiti che saranno presenti durante tutto il corso della serata.


Ad aprire le danze, ovviamente, il capitano della ciurma. Come un perfetto maestro di cerimonie, Jovanotti non si risparmia nemmeno un momento e regala tutto se stesso alle quasi 60mila persone accorse per assistere al “più grande spettacolo dopo il big bang” e per salutare l’estate con un’ultima grande e indimenticabile festa. Una festa in cui può succedere di tutto, anche un matrimonio, celebrato da Jovanotti stesso con i poteri conferitigli dal cielo e dal sole.

Ad accompagnare Jovanotti nelle prime ore del lunghissimo show una quantità infinita di ospiti. Tra i più attesi c’è sicuramente Rkomi, con cui il nostro improvvisa un freestyle che celebra Milano, da nord a sud, da est a ovest, dal centro alle periferie. Del resto, si sa, puoi togliere un ragazzo dall’hip hop, ma non puoi togliere l’hip hop da un ragazzo.

Il Jova Beach Party è una famiglia allargata di 55mila persone

La magia, quella vera, inizia però con il calare del sole e da questo momento in poi la sensazione è quella di star partecipando ad un qualcosa che trascende la “semplice” esperienza di un concerto. Quello a cui ci troviamo di fronte è un ritrovo con gli amici di una vita (Elisa, Raf, Tommaso Paradiso, l’immancabile Gianni Morandi), è una famiglia allargata di 55mila persone che Jovanotti ha la straordinaria capacità di far sentire parte della sua vera famiglia, quella composta dalla moglie Francesca e dalla figlia Teresa, presenti sul palco per un finale da lacrime (il pubblico qui si divide in due categorie: chi ha pianto e chi mente) con A te.

È una tribù che balla, che canta, che si scatena e si commuove; al Jova Beach Party, infatti, non si è più un singolo individuo, ma si diventa parte di una collettività che condivide gioia, emozioni ed un anelito di libertà assoluta. Anche se solo per qualche ora, «prima che il vento si porti via tutto».

Ci sarà una terza edizione del JBP? Le parole di Jovanotti

La mezzanotte scocca, le luci si spengono, la musica mano a mano sfuma. «Finisce qui, ma non finisce qui», rassicura Jovanotti, che di fronte al suo mare di persone afferma «Io non so chi siano gli altri due, ma sicuramente stasera io sono una delle tre persone più felici del mondo». Non sappiamo neanche noi chi siano queste due persone, ma a giudicare dalla voce colma di emozione di Lorenzo Cherubini possiamo supporre che non abbia tutti i torti. Non sappiamo nemmeno se l’anno prossimo il Jova Beach Party ripartirà per una terza edizione, ma di una cosa siamo certi: sabato sera Milano ha davvero regalato un sogno a questo ragazzo fortunato.

Puglia Sounds Plus

Articolo Precedente

thasup ha annunciato il nuovo disco: “c@ra++ere s?ec!@le” uscirà il 30 settembre

Articolo Successivo

PnB Rock è morto a trent’anni in seguito ad una sparatoria a Los Angeles

Articoli correlati

Total
2
Share