John Dolmayan (System of a Down): “Sveglia: torniamo a fare musica!”

Il batterista dei System of a Down ha espresso su Instagram il suo desiderio di tornare a fare nuova musica insieme alla sua band
L'appello di John Dolmayan dei System of a Down
Facebook – photo by Clemente Ruiz

John Dolmayan, batterista dei System of a Down, ha prestato attenzione ai recenti titoli dei giornali del mondo rock e metal, e si è chiesto perché la sua band non possa tornare a fare nuova musica.

In particolare, il batterista si è concentrato su alcuni grandi ritorni: l’estate scorsa i Tool hanno pubblicato il loro attesissimo album, Fear Inoculum, che ha segnato il loro ritorno dopo ben 13 anni. Il mese scorso, invece, i Rage Against The Machine hanno annunciato che si stanno riunendo per una serie di spettacoli nel 2020. Infine, durante lo scorso fine settimane, i Red Hot Chili Peppers hanno rivelato che John Frusciante si riunirà al gruppo dopo 10 anni di assenza.

I System of a Down, nonostante siano ancora una band attiva, non pubblicano un album da 14 anni. Infatti, il loro ultimo album in studio, Hypnotize, risale al 2005. Dolmayn starebbe quindi prendendo ispirazione dai suoi colleghi del mondo della musica rock per far ripartire le cose in studio con la sua band.

Il batterista ha pubblicato un post sul suo profilo Instagram, nel quale esorta i suoi compagni a mettere da parte il loro ego e tornare a fare musica insieme.

Per il momento la band ha in programma una serie di date nel 2020. Tra queste, ci sarà anche l’Italia. I System of a Down si esibiranno a Milano, in occasione degli I-Days, il 12 giugno, insieme ai Korn.



 

Articolo Precedente
Sono stati venduti degli occhiali da sole di John Lennon a 187mila dollari

Sono stati venduti degli occhiali da sole di John Lennon a 187mila dollari

Articolo Successivo
Elton John, nella shortlist degli Oscar per Never Too Late e per (I'm Gonna) Love Me Again

Elton John e Randy Newman per due volte nella shortlist degli Oscar

Articoli correlati
Total
0
Share