È morto João Gilberto, leggenda della Bossa Nova

Il leggendario chitarrista e cantante della bossa nova brasiliana João Gilberto è morto all’età di 88 anni. L’annuncio è arrivato dal figlio
È morto João Gilberto, leggenda della Bossa Nova

Il leggendario chitarrista e cantante della bossa nova brasiliana João Gilberto è morto all’età di 88 anni. Lo ha comunicato su Facebook il figlio Marcelo Gilberto ieri, sabato 6 luglio. Non è stata rivelata nessuna causa di morte.

«Mio padre se ne è andato», ha scritto Marcelo Gilberto. «La sua lotta è stata nobile, ha cercato di mantenere la dignità alla luce della perdita della sua indipendenza».

Pioniere del genere della Bossa Nova, João Gilberto ha unito la musica tradizionale samba al jazz moderno alla fine degli anni Cinquanta, pubblicando Bim-Bom nel 1958 e riscuotendo molti successi internazionali nel decennio successivo. Nel 1962 ha registrato Getz/Gilberto con il sassofonista jazz americano Stan Getz, suo amico di lunga data. L’album divenne uno dei dischi jazz più venduti di tutti i tempi (più di due milioni di copie nel 1964) e gli ha regalato un Grammy nella categoria Album of the Year. È stato il primo album non americano a raggiungere questo traguardo.

Il suo brano The Girl From Ipanema è diventato una pietra miliare sia nel mondo del jazz che del pop. Ha raggiunto la #5 della Billboard Hot 100. È il pezzo di Bossa Nova più eseguito al mondo.



Articolo Precedente
Leo Gassmann torna con Dimmi Dove Sei: guarda il video

Leo Gassmann torna con "Dimmi Dove Sei": guarda il video

Articolo Successivo
Marco Mengoni e Donald Glover

Marco Mengoni è la voce di Simba nel nuovo film de "Il Re Leone"

Articoli correlati
Total
0
Share