Il cantante degli UB40 Duncan Campbell è stato colpito da un ictus

La notizia è arrivata dalla band con un post su Twitter. Duncan Campbell, attualmente ricoverato in prognosi riservata, non sarebbe in pericolo di vita
UB40, fonte: Instagram
UB40, fonte: Instagram

Duncan Campbell, cantante 62enne della band UB40, è al momento ricoverato in prognosi riservata dopo essere stato colpito da un ictus.

Ad annunciarlo è stato direttamente il gruppo reggae britannico, postando la notizia poche ore fa sui propri canali social ufficiali di Instagram e Twitter.

Nella didascalia, la band ha sottolineato che l’artista è cosciente e fuori pericolo, chiosando con una richiesta di solidarietà ed empatia alla propria fan-base:

«Confermiamo che il nostro cantante e fratello Duncan Campbell è stato portato in ospedale dopo che un ictus lo ha colpito. Mentre possiamo riferire che è già in piedi e attivo, chiediamo ai fan di rispettare la privacy di Duncan e della famiglia».

Hanno poi aggiunto che Duncan sarebbe già al lavoro per «quello che tutti speriamo sarà un recupero forte e veloce», in tempo (si augurano) per il tour previsto in primavera – CoVid-19 permettendo.

Articolo Precedente
Megan Thee Stallion e Cardi B, fonte: Instagram

Le rapper al potere: venerdì fuori "WAP" di Cardi B e Megan Thee Stallion

Articolo Successivo
The French Fries - Hallelujah for Tonight - anteprima - 1

Guarda in anteprima il video di "Hallelujah for Tonight" dei The French Fries


Articoli correlati
Total
1
Share