I Måneskin protagonisti della copertina del nuovo numero di Billboard Italia

Su Billboard Italia di novembre troverete anche interviste, recensioni e interventi di artisti come Speranza, Izi, Capossela e Dardust
Måneskin, foto di Francis Delacroix
Måneskin, foto di Francis Delacroix

I Måneskin e la loro rock education sono i protagonisti del numero di novembre di Billboard. Lo potete consultare sulla nostra APP esclusiva, scaricabile in tutti gli store digitali dove è anche possibile prenotare la propria copia cartacea.

Che cosa significa oggi avere una rock education? Significa essere cresciuti dai propri genitori con una cultura improntata al rock degli anni ’70 ma anche essere rispettosi ed educati. E questo non per forza vuol dire inseguire i falsi miti di sesso-droga e rock’n’roll, come loro hanno tenuto a specificare.

Damiano, Victoria, Thomas e Ethan sono tornati da pochissimo con un nuovo, clamoroso singolo, Vent’anni che anticipa il futuro album che uscirà nel 2021. In una lunga intervista con la condirettrice Silvia Danielli hanno raccontato le loro ansie, le loro ispirazioni e i loro obiettivi, ciò che hanno vissuto in questi 3 intensissimi anni. A Damiano e Victoria facciamo anche i nostri più sentiti in bocca al lupo di pronta guarigione!

Il numero è inoltre ricco di contenuti e speciali, che spaziano dalle proposte internazionali a quelle italiane.

Il direttore Tommaso Toma intervista una delle più effervescenti icone della musica elettronica: Róisín Murphy, che da poco ha fatto uscire un album acclamatissimo dalla critica, Róisín Machine. E scoppiettante è anche il risultato del loro incontro via Zoom, si parla di Mina, post punk e disco music in piena pandemia.


E poi il ritorno dei Future Islands con un album carico di citazioni new wave e sempre caratterizzato dalla potente voce del loro cantante Samuel T. Herring che viene intervistato da Federico Durante.

Sempre il nostro caporedattore ha incontrato Katie Melua, tornata con un elegante album impreziosito dall’accompagnamento della Georgian Philharmonic Orchestra.

E poi tante altre interviste con: Speranza, Izi, Marie Davidson, Maldestro e tanti altri.

Vinicio Capossela recensisce in esclusiva per Billboard Italia uno dei capolavori della musica italiana anni ’90: Sanacore degli Almamegretta.

Dardust ci racconta il suo rapporto con la musica di Brian Eno.

Il musicologo Maurizio Corbella, in esclusiva per no,i ci spiega la bellezza dell’ampio boxset a firma del grande Ennio Morricone e del suo collaboratore Bruno Nicolai, Dimensioni Sonore: Musiche per l’Immagine e l’Immaginazione.

E poi potrete leggere un bell’articolo di Federico Guglielmi sui White Stripes. Si riparla di loro grazie a un atteso Best Of.

Una ricca History of Music dedicata ai Beastie Boys sempre redatta dalla puntuale penna di Alberto Campo.

E chicca finale è il sorprendente Portrait Of dedicato all’astro nascente del nu-soul più raffinato, Gabriel Garzón-Montano.

Articolo Precedente

Milano Music Week: stasera alle 21 l'inaugurazione live con il Lennon80

Articolo Successivo
Chiara Ferragni e Fedez: la loro raccolta fondi per il reparto di terapia intensiva del San Raffaele

Ambrogino d'Oro: premiati Fedez, Claudio Trotta e Fabio Concato

Articoli correlati
Total
3
Share