Harry Styles ha rivelato chi è la bambina all’inizio di “As It Was”

La voce della bambina che sentiamo all’inizio del nuovo singolo del cantante è quella della sua figlioccia di 5 anni, Ruby Winston
Harry Styles
Harry Styles, foto di Joe Maher/GI

Mentre i fan di Harry Styles stanno dimostrando tutto il loro entusiasmo per il suo nuovo singolo, As It Was, c’è ancora un mistero da risolvere: chi è l’adorabile bambino/a che sentiamo parlare all’inizio del brano?

Puglia Sounds Plus

Vi sarete sicuramente accorti di questa tenera presenza che, all’inizio del primo singolo che anticipa il terzo album del cantante, dice: “Vai Harry, voglio darti la buonanotte“.


La bambina in questione, secondo quanto emerso, è Ruby Winston, figlioccia di 5 anni di Harry Styles e figlia del regista britannico Ben Winston.

Il cantante lo ha rivelato durante una chiacchierata con Roman Kemp, Sian Welby e Sonny Jay di Capital Breakfast. «È la voce della mia figlioccia. Di solito provava a chiamarmi tutte le sere prima di andare a letto e una volta il telefono non aveva la suoneria o qualcosa del genere quindi mi hanno mandato quello» ha raccontato Harry Styles. «L’ho tirato fuori quando eravamo in studio e l’ho messa in apertura del brano, me ne sono semplicemente innamorato e ho deciso di lasciarla».

Harry Styles ha rivelato l’uscita di As It Was lo scorso lunedì 28 marzo, a pochi giorni di distanza dall’annuncio dell’uscita, il prossimo 20 maggio, di Harry’s House, il suo terzo album in studio.

I collaboratori di lunga data Kid Harpoon e Tyler Johnson hanno prodotto il nuovo brano di Harry Styles, di cui lui stesso è co-autore.

Inoltre, l’ex One Direction partirà l’11 giugno, dall’Ibrox Stadium di Glasgow, con il suo Love On Tour, che arriverà anche in Italia per due date già sold out: il 25 luglio a Bologna e il 26 luglio a Torino.

Puglia Sounds Plus

Articolo Precedente

Talking Futur: innovazione in dialogo per il Kappa FuturFestival. Nel primo talk Agoria e Charles Michel

Articolo Successivo
Red Hot Chili Peppers - Unlimited Love - 2

“Unlimited Love”, l’amore infinito dei Red Hot Chili Peppers per John Frusciante (e viceversa)

Articoli correlati
Puglia Sounds

Total
2
Share