Guè Pequeno presenta la sua prima opera NFT ed entra tra i 100 Creators di Binance

Binance, il colosso delle criptovalute, ha scelto il rapper milanese per l’ambizioso progetto 100 Creators nell’ambito delle opere NFT
Gue Pequeno
Guè Pequeno, foto ufficio stampa

Guè Pequeno è pronto per una nuova avventura alle prese con la forma d’arte più innovativa e all’avanguardia del momento: gli NFT. I Non Fungible Tokens, questo il significato dell’acronimo, sono opere digitali riproducibili solo dal legittimo proprietario (ve ne abbiamo parlato qui).

Così, Guepek è il primo rapper italiano ad entrare nel prestigioso programma 100 Creators lanciato dal colosso delle criptovalute Binance. Inaugurato lo scorso 24 giugno, il programma ospiterà le opere di ben cento artisti provenienti da ogni parte del mondo, accuratamente selezionati per entrare a far parte di un rivoluzionario marketplace dedicato proprio agli NFT e ai digital collectibles.

Guè Pequeno presenta Hard2Kill, la sua prima opera NFT

Il progetto di Guè Pequeno si chiama Hard2Kill ed è ispirato ai videogame 8bit degli anni ’80, ai quali l’artista milanese è molto legato e a cui si lega molto dell’immaginario e dell’estetica della musica del rapper. «Lo stile è quello dei videogame arcade di ispirazione retrò dove abbiamo mescolato arti marziali, ninja, in scenari urban», spiega l’artista, che da oggi alle 14 e per sette giorni metterà a disposizione il primo “drop” (date un’occhiata a questo link). Composto da 4 NFT esclusivi della locandina del videogioco, l’opera rappresenta la prima di una serie di uscite. Queste avranno culmine nella presentazione dell’intero videogioco, con una colonna sonora realizzata ad hoc proprio da Guè Pequeno.

Guè Pequeno, il lancio delle opere NFT dell’artista sul marketplace di Binance

Per chi non la conoscesse, Binance – che promuove il programma 100 Creators – è la piattaforma dedicata alle criptovalute più nota al mondo. Nata nel 2017, in pochi anni è diventata la più importante in termini di volume di scambio di materiale digitale. 100 Creators lancerà su larga scala il Binance NFT Marketplace, che Gian Luca Comandini – ideatore e co-curatore del progetto, tra i migliori 30 under 30 di Forbes – racconta così:

«La tecnologia blockchain costituisce un nuovo paradigma in grado di rivoluzionare trasversalmente qualsiasi settore, proprio come fu per Internet 30 anni fa. Il fatto che la piattaforma più importante al mondo abbia scelto di rivolgersi a noi è un onore incredibile. Inoltre, è una riconferma dell’enorme contributo che come italiani stiamo dando a questo nuovo mondo. Condividere questa avventura con Guè Pequeno è un piacere incredibile e un vanto per la creatività italiana nel mondo intero».

Articolo Precedente
Britney Spears

Britney Spears, anche il suo avvocato si dimette

Articolo Successivo
Radio Freccia Big Match Led Zeppelin Pink Floyd

Freccia Big Match: domani la finale tra Led Zeppelin e Pink Floyd


Articoli correlati
Total
1
Share