Google presenta Nest Room Auditions, iniziativa dedicata agli emergenti in collaborazione con Marracash

Il vincitore dell’iniziativa potrà realizzare un inedito con l’aiuto di Marz e qualche consiglio del king del rap. Tutti i dettagli
Marracash
Marracash

Google, in collaborazione con Marracash, presenta Nest Room Auditions, iniziativa che vuole dare la possibilità di emergere ai talenti musicali italiani trasformando la propria casa in un palco. Tutto questo con il supporto di Nest Hub, lo smart display di Google da 7”.


Il rapper milanese, sul suo canale YouTube, invita i talenti nascosti a partecipare a Nest Room Auditions. I dieci finalisti dell’iniziativa avranno la possibilità di incontrare Marracash per una sessione esclusiva di mentorship musicale. Inoltre, il vincitore potrà realizzare un inedito con l’aiuto del produttore Marz, oltre ad avere anche qualche consiglio dal King del rap. Il brano verrà poi distribuito sulle principali piattaforme di streaming in Italia.


Per partecipare a Nest Room Auditions i talenti emergenti dovranno registrare un video mentre interpretano un loro brano inedito, includendo Google Nest Hub al fine di arricchire la propria performance. Questo potrà essere utilizzato, ad esempio, per riprodurre la propria traccia musicale o per impostare delle smart light colorate. Il video dovrà poi essere caricato in modalità “pubblico” su YouTube.

Infine, tutti coloro che parteciperanno all’iniziativa lanciata da Google in collaborazione con Marracash dovranno compilare il form di iscrizione sul sito g.co/NestRoomAuditions entro il 24.04.2022.

I finalisti saranno annunciati il 10 maggio, mentre il vincitore sarà proclamato al pubblico con il suo brano il prossimo 7 giugno.


Articolo Precedente
Blanco

Summer Vibez, annunciati i primi nomi del festival a Ferrara

Articolo Successivo
Tanta roba nuovo logo

10 anni di Tanta Roba, la label che ha scoperto talenti da Salmo a Madman e Gemitaiz

Articoli correlati

Total
2
Share