Gianni Morandi sta bene ed è stato dimesso dall’ospedale di Cesena

Gianni Morandi è stato ricoverato quasi 30 giorni in ospedale a Cesena per delle gravi ustioni a mani e gambe
Gianni Morandi
Gianni Morandi, foto di Massimiliano Donati

Gianni Morandi, dopo quasi un mese di ospedale, è stato finalmente dimesso oggi, mercoledì 7 aprile. Il cantante era ricoverato dall’11 marzo scorso a causa di ustioni riportate a seguito di un incidente avvenuto nel suo giardino. Morandi, infatti, stava svolgendo alcuni lavori quando è scivolato, cadendo nelle fiamme e riportando gravi ustioni a gambe e mani.

Il cantante è stato dimesso oggi, dopo aver passato quasi 30 giorni al centro grandi ustionati Bufalini di Cesena. Secondo le informazioni fornite dall’Ausl Romagna, Gianni Morandi sta bene e le sue condizioni di salute sono buone.

Nonostante l’incidente e le ustioni, Gianni Morandi non ha mai perso il sorriso e, soprattutto negli ultimi giorni, è tornato anche piuttosto attivo sui suoi social network.

«Mi sono attaccato con le mani a un ramo che bruciava pur di saltare fuori. La seconda cosa importante è che ho salvato la faccia» ha raccontato il cantante, 76 anni, a Il Resto del Carlino. Inoltre, ha spiegato: «La mano sinistra, quella che fa gli accordi, si muove abbastanza bene. Direi che è quasi recuperata. La mano desta in questo momento è piuttosto debole, dovrò fare molta fisioterapia, ci vorrà del tempo. Bisogna ridarle vitalità, diciamo».

Articolo Precedente
Zucchero, Arena di Verona, fonte: ufficio stampa

Zucchero annuncia il rinvio al 2022 delle 14 date all'Arena di Verona

Articolo Successivo
Roddy Ricch, Jai Lennard

iHeartRadio Music Awards: le nomination da Roddy Ricch a The Weeknd


Articoli correlati
Total
2
Share