Ghali dona una rescue boat per l’associazione Mediterranea

Con il gesto del rapper è partita una campagna fondi al fine di acquistare altre due imbarcazioni per i migranti
Ghali
Ghali, foto Mr Wattson

Ghali ha fatto una donazione importante all’associazione Mediterranea. Il rapper ha comprato infatti una rescue boat, ovvero un gommone veloce da soccorso. Con questo gesto, l’artista ha dato il via ad una raccolta fondi per altre due imbarcazioni di questo tipo.


Riguardo alla donazione, Ghali ha detto «sono molto felice di poter fare qualcosa di concreto per una causa che ritengo fondamentale per il nostro futuro. Soccorrere gli esseri umani è una questione di civiltà e vi chiedo, se potete, di partecipare a questa raccolta fondi. Sembra assurdo doverlo ripetere, ma tutte le vite contano e vanno salvate».


La rescue boat acquistata grazie alla donazione di Ghali sarà operativa entro agosto. L’imbarcazione si chiamerà Bayna, come uno dei brani di Sensazione ultra, l’ultimo album del rapper.

«Ringraziamo Ghali e tutte le persone che lavorano con lui» ha dichiarato Vanessa Guidi, presidente di Mediterranea, nonché medica di bordo e capomissione a bordo della Mare Jonio.

«Abbiamo sempre sentito la sua musica, le sue parole, la sua storia come molto vicine alla nostra battaglia per i diritti fondamentali delle persone che rischiano la vita in mare, spesso in fuga da trattamenti disumani e alla ricerca di un futuro migliore. Da oggi Ghali è membro a pieno titolo del nostro equipaggio, in una navigazione che sarà lunga e capace di aiutare tante e tanti che sono là fuori».

Tutte le informazioni sulla raccolta fondi e le attività di Mediterranea sono disponibili sul loro sito ufficiale.


Articolo Precedente
Beastie Boys

Nascerà una Beastie Boys Square a New York

Articolo Successivo
Takagi & Ketra - Sony

Takagi & Ketra: annunciato l’accordo editoriale con Sony Music

Articoli correlati

Total
14
Share