Foo Fighters: guarda il video di “You Should Be Dancing” nei panni dei Dee Gees

Per la rock band è tempo di proporre il suo alter ego funky anni ’70. Guarda il nuovo video estratto dall’album di cover dedicato ai Bee Gees
Foo Fighters
Foo Fighters, uno screenshot dal video di You Should Be Dancing

Dopo il documentario dedicato al “giorno in cui è tornata la musica”, che ha immortalato i Foo Fighters nella splendida cornice del Madison Square Garden, oggi arriva il video di You Should Be Dancing, firmato dalla band con il nome di Dee Gees. Ebbene sì, il progetto che li vede protagonisti di un album che omaggia i Bee Gees, Hail Satin, sta per arrivare e la band icona del rock presenta i primi frutti di questo nuovo lavoro.

Nella visual performance, Dave Grohl e compagni sono avvolti nel groove della canzone del 1976, singolo contenuto nel loro prossimo album di cover. E mentre il frontman della band indossa abiti rock, le note in falsetto tipiche del cantante dei Bee Gees, Barry Gibb, risuonano alla perfezione su questa cover che aggiunge alla strumentale alcune chitarre croccanti e una linea di basso funk martellante.

L’EP conterrà, oltre You Should Be Dancing, le cover di cinque classici dei fratelli Gibb, ovvero Night Fever, More Than a Woman, Tragedy e Shadow Dancing, di Andy Gibb. E, naturalmente, in pieno stile Foo Fighters, il merch retrò-chic dei Dee Gees è già disponibile nello store ufficiale, comprese magliette da baseball, occhiali da sole a specchio, tappetini per i giradischi, posacenere e uno specchio super trendy.

Hail Satin uscirà ufficialmente il 17 luglio in occasione del Record Store Day 2021 e sarà l’occasione giusta per vedere i Foo Fighters nei panni del loro alter ego da discoteca. L’Ep è diviso in due parti: cinque saranno le cover dei Bee Gees, come già preannunciato, mentre il lato B conterrà le versioni live di cinque canzoni estratte da Medicine at Midnight, l’ultimo album della band.

Guarda il video You Should Be Dancing dei Foo Fighters/Dee Gees

Articolo Precedente
Laioung / fonte: ufficio stampa

Laioung accusa di aggressione Rondodasosa, Sacky e Baby Gang

Articolo Successivo
Barack Obama

Barack Obama anche quest'anno è il re delle playlist estive


Articoli correlati
Total
17
Share