I migliori meme di Sanremo: dai “naziskin” di Orietta al nastro di Fedez&Michielin

Il popolo di internet si è scatenato e anche per questo Festival non sono mancati i meme, oltre a una piccola dose di sfoghi e polemiche
sanremo fedez michielin
Foto dal profilo Twitter di @Siriomerenda

Possiamo dirlo? I meme e le polemiche di questo Sanremo 2021 hanno portato un po’ di brio. Senza pubblico in sala, con monologhi a volte un po’ deboli e problemi tecnici, il Festival non è (mai troppo) decollato per il pubblico a casa, registrando share bassi rispetto agli altri anni, ma è decisamente volato nell’iperspazio dei social network.

Orietta Berti, il featuring che vorrei

Ieri, sabato 5 marzo, è diventato immediatamente virale il video di Orietta Berti, estratto da un’intervista della fanzine Le Rane. Alla domanda «con chi ti piacerebbe duettare?» la cantante ha risposto: «con Madame, Ermal MetaL e i Naziskin».

Inutile dire che il popolo dei social network è esploso e l’estratto è rimbalzato da una parte all’altra. Tra polemiche e ilarità per l’evidente lapsus di Orietta Berti, sono arrivati i Maneskin a dirle “Orietta non ti curar di loro e canta con noi”. Sarebbe meraviglioso vederli sul palco insieme, noi un po’ ci speriamo.

Bugo è qui

Un po’ meno divertente invece è il lungo post pubblicato da Bugo. Tornare sul palco di Sanremo non è facile, soprattutto se, ad un anno di distanza, le persone continuano ancora a chiedersi “Dov’è Bugo?”. E a questo il cantautore ha voluto rispondere così: «Bugo è qui, io sono qui, non sono mai andato via. Mi sono allontanato dalla pazzia e dall’opportunismo. Forse questo non fa notizia, né click, ma questo sono io. Non sono il più intonato di tutti, ma di certo sono più sincero di molti. Bugo è qui».

Ermal Meta, alle due di notte

Ermal Meta, primo nella classifica generale provvisoria e quinto per la sala stampa, ha dimostrato di essere un signore, trovando un modo piuttosto elegante di lamentarsi di dover, ancora una volta, cantare a notte fonda. Una riflessione che a Sanremo andrebbe fatta da chi decide la scaletta, perché esibirsi tra l’1 e le 2, quando tutti sono a dormire o con un occhio mezzo chiuso, non è molto rispettoso per nessuno.

Aiello, re di Twitter

Orietta Berti potrebbe strappare lo scettro di “meme di Sanremo” ad Aiello. Il cantante, con la sua performance della prima serata, un po’ sopra le righe, ha scatenato il popolo di Twitter. Tra tutte, poi, “sesso e ibuprofene”, urlata con tutta la voce che Aiello aveva in corpo, sembra essere il meme più gettonato e che, ancora oggi, rimbalza sui social alla velocità della luce.

Un simpatico palloncino a forma di…

L’assenza del pubblico quest’anno si è fatta decisamente sentire. Oltre agli applausi finti, durante la seconda serata sono apparsi dei simpatici palloncini a riempire le sedute vuote. Tra questi, però, c’era un simpatico palloncino con una forma piuttosto strana che è stata subito riconosciuta dal popolo dell’internet.

Francesca Michielin, Fedez e la carta igienica

È stato molto facile per gli utenti del web fare ironia sul nastro di raso portato sul palco da Francesca Michielin e Fedez a Sanremo 2021. Un gesto di connessione che è diventato in pochissimo tempo un meme, tra chi si chiede se si siano portati la carta igienica sul palco e chi, anche a distanza di mesi, riesce a tirare fuori il meme di Bernie Sanders alla cerimonia di insediamento di Joe Biden.

Articolo Precedente
Gio Evan - Milano Sanremo - Nicolò De Devitiis

Milano Sanremo, Gio Evan: «La scrittura è una relazione con te stesso»

Articolo Successivo
fausto lama california

Milano Sanremo, Coma_Cose: «Al festival portiamo tutta la nostra storia»


Articoli correlati
Total
5
Share