Sanremo 2021, più giovani per la prima serata e la scaletta di oggi

Meno ascolti per la serata di debutto di Sanremo ma boom tra le adolescenti. La scaletta di oggi, mercoledì 3 marzo
Achille Lauro durante la prima serata di ieri, foto: Maria Laura Antonelli/AGF
Achille Lauro durante la prima serata di Sanremo (foto di Maria Laura Antonelli / AGF)

Il 71% di ragazze tra gli 11 e i 25 anni hanno guardato la prima puntata del Festival di Sanremo di ieri sera. Il 123% in più rispetto all’anno scorso. Mentre la serata di ieri ha registrato 11.176.000 spettatori con il 46,4 per cento di share. L’anno scorso la prima parte della prima serata di Sanremo 2020 era stata vista da 12.480.000 spettatori con il 51,2 per cento di share. Trend simile anche per la seconda parte che ha avuto 4 milioni 212mila spettatori con il 47.8 per cento di share.

Quindi gli ascolti non raggiungono le vette passate ma con pubblico sia decisamente più giovane (non si percepisce nella classifica provvisoria però, nelle prime posizioni ci sono gli artisti più tradizionali e conosciuti) e il merito molto probabilmente è della scelta del cast da parte del direttore artistico Amadeus.

Questa sera, come già annunciato ci sarà Elodie come co-conduttrice. Gli ospiti: Laura Pausini, Il Volo, Gigliola Cinquetti, Gigi D’Alessio e Alex Schwazer.

Ci saranno sempre Zlatan Ibrahimovic (ma oggi collegato da Milano perché deve seguire la sua squadra) e Achille Lauro. Il suo secondo “quadro musicale” vedrà protagonisti Claudio Santamaria e Francesca Barra.

I giovani si esibiranno in quest’ordine: Wrongonyou, Greta Zuccoli, Davide Shorty e i Dellai.

La scaletta dei big: Orietta Berti, La Rappresentante di Lista, Lo Stato Sociale, Bugo, Gaia, Willie Peyote, Malika Ayane, Fulminacci, Extraliscio con Davide Toffolo, Ermal Meta, Gio Evan, Irama (?) e Random.

Questo pomeriggio si capirà come andrà a finire l’affaire Irama che chiaramente potrà essere solo il primo di tanti.

Articolo Precedente
Maneskin

Tim Data Room racconta Sanremo: sono i Måneskin i più citati su Twitter

Articolo Successivo
IRAMA / Nicolò Parsenziani

Sanremo 2021, Irama rimane: ok dalle discografiche per video delle prove


Articoli correlati
Total
1
Share