Sanremo 2021, il Premio della Critica Mia Martini a Willie Peyote

Colapesce e Dimartino (secondi per la sala stampa) si sono aggiudicati invece il premio della sala stampa radio e tv Lucio Dalla
Willy Peyote
Willy Peyote

Dopo mesi difficili e serate non prive di inconvenienti, il Festival può cominciare a festeggiare i suoi vincitori. Dopo il trionfo di Gaudiano tra i cantanti in gara fra le Nuove Proposte, sono stati resi noti i nomi scelti per i Premi della Critica della 71esima edizione di Sanremo.

Il Premio Sala Stampa Mia Martini è andato al rapper Willie Peyote, tra i protagonisti del Festival con la sua Mai Dire Mai (La Locura). I voti sono stati distribuiti come segue: 21 voti al rapper torinese, 13 a Colapesce e Dimartino, 6 per Extraliscio con Davide Toffolo.

Sono stati proprio Colapesce e Dimartino a portarsi il Premio Sala Stampa Lucio Dalla con la bellezza di 21 voti. Segue Ermal Meta con 12 e Annalisa con 8.

Resta solo un premio da assegnare, il più ambito. Questa la classifica parziale dopo la quarta serata.

Articolo Precedente
Willie Peyote / Chiara Mirelli

Willie Peyote critica, Ermal Meta risponde

Articolo Successivo
Damiano e Victoria dei Maneskin, foto di Maria Laura Antonelli/AGF

Sanremo 2021: i Måneskin sono i vincitori


Articoli correlati
Total
5
Share